Charles Leclerc: “E’ uno degli eventi più spettacolari dell’anno”

Il pilota parla del finale di stagione e dello spettacolo del Gp di Abu Dhabi.

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc ha raccontato a GQ cosa si aspetta da queste ultime gare stagionali: “Correre in Qatar ed in Arabia Saudita sarà emozionante, saranno delle vere e proprie novità. Conosciamo queste piste sulla carta e grazie al simulatore, ma la vera e propria confidenza la si prenderà soltanto quando affronteremo i tracciati, specialmente in termini di grip e di sensazioni trasmesse dalla vera vettura.

Questo mescolerà le carte in tavola, e renderà le gare divertenti. Oltre a ciò, non vedo l’ora di visitare e scoprire queste due nuove destinazioni”.

Leclerc ha poi spiegato l’entusiasmo e le molte emozioni che genera correre sulla pista degli Emirati Arabi: “Il Gp di Abu Dhabi è uno degli eventi più spettacolari dell’anno, è l’ultima gara della stagione e ci sono molti eventi programmati nel corso del weekend.

Ci sono molte attività per i tifosi, inclusi alcuni concerti. L’atmosfera è davvero unica, con il paddock che si affaccia sulla marina. Quello che mi è sempre piaciuto, è la possibilità di vedere gli appassionati vicini al tracciato; incontrarli ti trasmette una grande energia, ed è bello vederli mentre si divertono.

Gli organizzatori hanno fatto un lavoro eccezionale per creare un’esperienza speciale a coloro che si recano ad Abu Dhabi nel weekend di gara. Hanno creato un evento che genera enormi aspettative, collocandolo in un momento cruciale della stagione. Di conseguenza, l’entusiasmo è grandissimo”.

“Ogni volta che saliamo in macchina ci sforziamo di rendere orgogliosi i nostri fan e tutti coloro che lavorano nel nostro team, sia in pista che a Maranello” ha chiosato Leclerc.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Caleb Plant, il campione IBF dalle “mani dolci”

Sofia Goggia e il segreto del talento

Leggi anche
Contents.media