Djokovic: “Sono qui per il 20° Slam”

Il tennista serbo si prepara per la finale di Wimbledon contro l'italiano Matteo Berrettini.

Novak Djokovic si prepara per la finale di Wimbledon.

Il tennista serbo ha come obiettivo vincere il ventesimo Slam della sua carriera, ma non sottovaluta il rivale Matteo Berrettini, vera rivelazione del torneo sul verde londinese.

Al termine delle semifinali Djokovic ha dichiarato: “Vincere il 20° Major è il motivo per cui sono qui.

Ho questo obiettivo in testa e sono a un passo dal centrarlo. In Finale tutto può accadere, ovviamente l’esperienza è dalla mia parte, ma Berrettini sta giocando molto bene e ha vinto tante partite sull’erba, imponendosi al Queen’s. È in ottima forma. Sta servendo e giocando alla grande. Quindi sarà una partita molto dura, penso per entrambi, ma non vedo l’ora di affrontare questa grande battaglia”.

Il tennista 34enne si aspetta inoltre un tifo caloroso nei confronti di Berrettini, che partirà svantaggiato: “Berrettini è alla sua prima Finale e non è favorito contro di me.

Al pubblico piace fare il tifo per chi è perdente in partenza. Non sarei sorpreso di una situazione di questo genere“.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Berrettini, la Pennetta: “I fenomeni come Djokovic sono in calo”

Rinnovo Paulo Dybala, la Juventus non cambia idea

Leggi anche
Contents.media