Thiem: “Il mio polso sembra stare meglio”

Le parole del tennista austriaco, protagonista di una stagione deludente.

Dominic Thiem ha passato un 2021 molto al di sotto delle aspettative di molti, dopo il trionfo agli US Open del 2020. Dopo tante difficoltà finalmente è arrivata una buona notizia per il tennista austriaco.

“Sono stato in Belgio per un controllo e per capire se avrei dovuto sottopormi a un intervento – ha detto il tennista attraverso i propri social -.

Ho avuto buone notizie: il mio polso sembra stare meglio, adesso è stabile. Devo renderlo più flessibile, rafforzarlo, fare di tutto per prepararmi a riprendere piano piano a giocare a tennis. Davvero non vedo l’ora. E’ passato un po’ di tempo dall’ultima volta che ho tenuto una racchetta in mano e sinceramente mi manca”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Melandri: “In Moto3 sono tutti sempre molto vicini”

Norris: “Voglio tornare in pista, dopo il deludente finale di Sochi”

Leggi anche
Contents.media