Indian Wells, Camila Giorgi: “In queste condizioni non potevo spingere”

La tennista azzurra è stata eliminata da Indian Wells nel match contro Amanda Anisimova.

Battuta da Amanda Anisimova in due set (6-4, 6-1), Camila Giorgi è stata eliminata da Indian Wells. Nel match contro la giovane statunitense di origini russe, la vincitrice del torneo di Montreal è stata autrice di una prestazione al di sotto delle sue possibilità.

In conferenza stampa la tennista marchigiana ha dichiarato di essere lontana dalla sua migliore condizione. “Qualche giorno fa, in allenamento, ho subito una distorsione alla caviglia destra – ha sottolineato -. Mi faceva troppo male per potere giocare bene: in queste condizioni non potevo spingere”.

“L’articolazione è gonfia – ha poi spiegato Camila Giorgi -. Al rientro mi farò visitare dai medici e quindi deciderò il da farsi”.

E, infine, sperando che non sia nulla di grave, la tennista azzurra ha parlato dei prossimi impegni: “La mia speranza è quella di poter giocare il prossimo torneo: da programma dovrebbe essere quello di Tenerife”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Paltrinieri: “A Parigi 2024 per una medaglia d’oro”

Fiorentina, Italiano: “Vlahovic darà tutto per la Fiorentina”

Leggi anche
Contents.media