Il Regball in Russia, un mix tra basket e wrestling

Il Regball è uno sport nato in Russia che prevede regole simili al basket e al wrestling.

Su Twitter è diventato virale un nuovo sport, un mix tra basket e wrestling. Denominato Regball, questa disciplina sta diventando famosa in Russia.

Il Regball in Russia

Il Regball è uno sport nato trent’anni fa in Russia, ma che ha riconosciuto lo status ufficiale solo il 3 novembre 2003, con decisione della Commissione del Comitato di Stato della Russia.

Le regole di questa bizzarra disciplina sono poche e chiare. Tutto viene concesso tranne i calci, gli urti alla schiena e una chiara provocazione alla collisione. Non sono ammesse le regole di palleggio tipiche del basket, così come non sono previsti i tiri liberi.

In Russia sono quasi 30 le squadre che praticano questo sport e sono previsti campionati e coppe nazionali. La diffusione del Regball ha fatto si che questa disciplina raggiungesse Olanda, Francia, Repubblica Ceca e non solo.

regball sport

Un gioco quasi nato per scherzo, praticato in modo amatoriale durante i riscaldamenti di alcune partite di basket. Il Regball oggi è un qualcosa di serio e che va oltre il contatto fisico.

Il suo scopo è quello di fare canestro, il tutto resistendo ai vari colpi. Infatti i giocatori sono forniti di ginocchiere, gomitiere e caschi protettivi.

Le partite si svolgono nelle palestre idonee alla pallacanestro. Ogni incontro prevede due tempi da venti minuti, con un intervallo di cinque. Ogni squadra può avere fino ad un massimo di venti giocatori, ma in campo possono starci solo sette per volta. È prevista anche una variante sulla spiaggia, con quattro tempi da cinque minuti.

spiaggia regball

LEGGI ANCHE: Gli sport più pericolosi al mondo tra infortuni e adrenalina

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Draymond Green, il cuore dei Golden State Warriors

Chi è Weston McKennie: carriera e vita privata del calciatore

Leggi anche
Contents.media