Tragedia sul Monte Rosa: morte assiderate due alpiniste italiane

Erano rimaste bloccate a 4.150 metri di quota e avevano chiamato i soccorsi.

Tragedia sul Monte Rosa.

Tragedia sul Monte Rosa: due alpiniste italiane, Martina Svilpo, 29 anni, di Crevola d’Ossola, e Paola Viscardi, 28 anni, di Trontano, sono morte assiderate.

Sabato, a causa del maltempo, erano rimaste bloccate sotto alla Piramide Vincent, a 4.150 metri di quota, e avevano chiamato i soccorsi.

Insieme a loro c’era anche un ragazzo, Valerio Zolla, 27 anni di Pettenasco (Novara), che ha riportato gravi congelamenti alle mani ma è sopravvissuto ed è ora ricoverato in ospedale. Non è in pericolo di vita.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Kamara: una nuova pretendente sfida il Milan

Primoz Roglic: “Non ha senso che continui così”

Leggi anche
Contents.media