La Virtus Bologna pronta a consolarsi con Belinelli

La bufera sembra passata: il campione al lavoro per dare una mano.

Fino a poche ore fa nel marasma più totale fatto di allenatori esonerati e richiamati (Djordjevic) e giocatori che fanno polemica via social (Markovic) in casa della Virtus Bologna ora monta l’attesa per il debutto di Marco Belinelli con la casacca bianconera.

L’ex stella NBA, autentico colpo di mercato dei felsinei, sta lavorando moltissimo per ritrovare la miglior condizione fisica e dare il proprio contributo alle V Nere, società con la quale ha sottoscritto un contratto triennale.

Per il suo esordio in campo, stando a numerose voci, bisognerà però attendere ancora: si parla del 27 dicembre. In quella data è in programma Virtus Bologna-Olimpia Milano, sfida affascinante tra la candidata numero uno allo scudetto (i biancorossi) e chi, insieme ad altre formazioni (Sassari, Venezia…), cercherà di metterle i bastoni tra le ruote.

La prima di Marco Belinelli, che è stato campione NBA con i San Antonio Spurs, potrebbe quindi andare in scena contro la squadra di coach Ettore Messina. I due si conoscono da tanto e hanno lavorato insieme anche in Nazionale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Champions, incredibile a Parigi: calciatori via dal campo per protesta

Maradona, il fratello Hugo racconta l’ultima telefonata

Leggi anche
Contents.media