Paulo Dybala: una big si tira indietro, Juve in ansia

I bianconeri vogliono cedere l'argentino prima che si svaluti a causa del contratto.

Sono settimane decisive per Paulo Dybala: l’argentino sta fornendo prestazioni sottotono e la Juventus vorrebbe cederlo prima che si svaluti a causa dell’avvicinarsi della scadenza del contratto, fissata per il 2022.

Nei giorni scorsi si è parlato dell’ipotesi Bayern Monaco ma Rummenigge ha smentito: “Posso garantirvi che non c’è niente di vero.

Non abbiamo mai nemmeno avuto un contatto serio con il suo agente”.

Resta l’opzione Manchester United: la Joya potrebbe rientrare nello scambio con Paul Pogba ma dovrà rivedere le due richieste sull’ingaggio, elemento che ha fatto saltare la trattativa in estate.

Sul possibile ritorno del Polpo a Torino si è espresso anche Ole Gunnar Solskjaer: “Se è felice allo United? Dovete chiederlo a lui, non a me. Io lo vedo concentrato nel fare del suo meglio per la squadra. Pogba sta lavorando duramente in allenamento e ha solo bisogno di concentrarsi sulle sue prestazioni”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La storia di Paolo Rossi: dai mondiali del 1982 al ritiro precoce

Yoga per principianti: come iniziare e quali pose provare

Leggi anche
Contents.media