I calciatori più pagati al mondo: la classifica

Scopriamo chi sono i giocatori che guadagnano più soldi tra ingaggio e contratti di sponsorizzazione.

Giocano tutti in Europa e sono protagonisti ogni settimana di gol, o parate, spettacolari. Le loro gesta, in campo e fuori, sono esaltate dai media. Parliamo dei calciatori e in questo caso dei più pagati al mondo tenendo conto degli stipendi lordi, dei bonus e degli accordi di sponsorizzazione.

A stilare questa speciale classifica è stata Forbes che ha analizzato i primi dieci calciatori più pagati per la stagione 2020/21.

Calciatori più pagati al mondo: classifica

Svetta al primo posto di questa graduatori Lionel Messi, numero 10 del Barcellona e dell’Argentina. Il talento dei catalani batte tutti i suoi rivali, compreso l’eterno avversario Cristiano Ronaldo. Per La Pulce, questo il suo noto soprannome, ben 126 milioni di dollari di guadagni suddivisi in 92 derivanti dallo stipendio e 34 da contratti di sponsorizzazioni.

Non si allontana di troppo dall’argentino, Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese della Juventus e della Nazionale, infatti, è pagato ben 117 milioni di dollari che gli valgono il secondo posto in classifica. In questo caso, a fronte di uno stipendio pari a 70 milioni, il numero 7 bianconero ottiene molto più del rivale del Barcellona dagli sponsor: 47 milioni di dollari.

A completare il podio c’è Neymar. L’asso brasiliano del Paris Saint-Germain ha da poco concluso il suo contratto con il marchio Nike e si è legato a Puma e per questa ragione potrebbe presto andare a modificare i suoi introiti.

Per ora, medaglia di bronzo con 96 milioni di dollari divisi in 78 provenienti dal club e 18 dagli sponsor.

Si rimane, almeno virtualmente, in Francia. Sempre nella squadra parigina, ecco l’astro nascente Kylian Mbappé. Per lui, campione del mondo con la Francia, uno stipendio di 28 milioni di dollari e contratti di sponsorizzazione pari a 14 milioni. Per un totale di 42 milioni di dollari.

Al 5° e 6° posto troviamo due giocatori che hanno militato in Serie A. Parliamo di Mohamed Salah e Paul Pogba, rispettivamente attuali calciatori di Liverpool e Manchester United. Per loro 37 e 34 milioni di dollari di guadagni.

Spostandoci per l’Europa, torniamo in Spagna e, precisamente, al Barcellona dove Antoine Griezmann guadagna ben 33 milioni di dollari, cifra garantita dall’ingaggio elevato che il club catalano gli offre pari a 28 milioni di dollari di stipendio. I restanti 5 milioni arrivano da contratti di sponsorizzazione.

L’ottavo posto in questa particolare classifica vede il gallese Gareth Bale di recente passato al Tottenham ma ancora di proprietà del Real Madrid che gli garantisce un altissimo stipendio di 23 milioni di dollari. Aggiungendo ben 6 milioni da sponsor si arriva alla somma totale di 29 milioni di dollari di guadagni. Attenzione, però, perché nel caso in cui la squadra inglese decidesse di acquistarlo al termine della stagione, le cifre potrebbero variare.

Al nono posto Robert Lewandowski del Bayern Monaco vincitore con il club tedesco di tutti i trofei possibili nella stagione 2019-2020. Il bomber polacco guadagna in totale ben 28 milioni di dollari.

Chiude la classifica un portiere, l’unico della graduatoria. Parliamo di David De Gea del Manchester United. Per lo spagnolo sono ben 27 i milioni di incassi dovuti principalmente all’elevato stipendio garantitogli dai Red Devils. Sono questi, dunque, i 10 calciatori più pagati al mondo.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come prevenire gli infortuni nello yoga: i consigli

Chi era George Best: tutto sul calciatore nordirlandese

Leggi anche
Contents.media