Il Renate chiama, il Monza risponde

Va a buon fine l'appello del club nerazzurro.

Solidarietà tra società calcistiche della Brianza: il Monza ha detto sì al Renate. In caso di promozione in serie B gli uomini di Aimo Diana, che al momento guidano la classifica del girone A della serie C, potranno giocare le gare casalinghe all’U-Power Stadium.

L’amministratore delegato della società biancorossa, Adriano Galliani, ha raccolto l’accorato appello del presidente della società nerazzurra, Luigi Spreafico, che nel corso di un’intervista concessa a ‘Repubblica’ non aveva utilizzato mezzi termini, consapevole della scarsa ricettività dell’impianto in cui al momento giocano i suoi ragazzi: “In caso di salto di categoria chiederemo ospitalità ai cugini del Monza per giocare nel loro stadio” aveva spiegato.

I nerazzurri sono in testa alla classifica del girone A della serie C con 41 punti, 7 in più del Como, che però ha una partita in meno.

Il Monza del duo Galliani-Berlusconi punta alla serie A.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

“Alex Zanardi ha ripreso a parlare”: l’emozione della dottoressa

Pirlo: “Ci siamo complicati la vita da soli”

Leggi anche
Contents.media