B, l’Empoli prova la fuga

I toscani schiantano la Salernitana e sono sempre più primi.

Nel big match di serie B giocato domenica sera tra Empoli e Salernitana i toscani strapazzano i campani 5-0 e mantengono la testa della classifica con 4 punti di vantaggio sul Cittadella, che però ha una gara in meno.

Pratica archiviata nel primo tempo con i gol d Ricci, Stulac, Mancuso e Parisi. Nella ripresa segna anche Olivieri.

Nell’altra gara domenicale la Cremonese, con Pecchia all’esordio in panchina, vince 2-0 a Pescara: gol di Ciofani e autogol di Jaroszynski nel giro di pochi minuti nella seconda frazione di gioco.

Il Lecce era andato a vincere a Reggio Calabria nell’ultima gara di sabato di serie B. A segno Stepinski, di tacco, poi Menez ha sbagliato un rigore e Coda si è fatto cacciare per doppia ammonizione.

Nelle quattro partite giocate in precedenza tre vittorie interne, un solo pareggio, quello colto dal Cosenza in casa di un Monza che dilapida il doppio vantaggio (Barillà e Gytkjaer) con due erroracci difensivi di Paletta (autogol) e Bettella, che regala a Tremolada la palla del definitivo pareggio. Il Cittadella (Tavernelli) e il Pisa (Lisi) vincono di misura, del solito Diaw (rigore) e Ciurria le reti del Pordenone.

Venerdì il Chievo aveva piegato l’Entella, 0-0 a Vicenza.

Lunedì c’è Spal-Reggiana.

Risultati

CHIEVO-VIRTUS ENTELLA 2-1

LR VICENZA-FROSINONE 0-0

CITTADELLA-ASCOLI 1-0

MONZA-COSENZA 2-2

PISA-BRESCIA 1-0

PORDENONE-VENEZIA 2-0

REGGINA-LECCE 0-1

PESCARA-CREMONESE 0-2

EMPOLI-SALERNITANA 5-0

SPAL-REGGIANA lunedì

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sasha Djordjevic elogia i leader della Virtus

Juventus, Chiellini: “Avevano più fame di noi”

Leggi anche
Contents.media