Milan: priorità ai rinnovi di Donnarumma e Calhanoglu

Finestra di mercato invernale chiusa, ora spazio alle riconferme.

Concluso, in maniera più che positiva, il calciomercato invernale, il lavoro di Maldini e soci non è ancora terminato. Anzi, ora arriva la parte più complicata, visto che bisogna cercare di rinnovare i contratti a due colonne della squadra rossonera.

Come è noto, Donnarumma e Calhanoglu vanno a scadenza di contratto al termine della stagione in corso.

Tanti i club pronti a farsi avanti per provare a strappare i due assi alla squadra rossonera. Da qui la necessità di blindarli il prima possibile.

Il Milan starebbe affrettando i tempi, così da non correre rischi. Il rinnovo di Calhanoglu sarebbe ad un buon punto e la fumata bianca non sarebbe lontano. Il Diavolo avrebbe messo sul piatto una proposta da quattro milioni netti a stagione. L’entourage del turco vorrebbe arrivare almeno a cinque.

Società rossonera al lavoro anche sul fronte Donnarumma. Il nodo della questione sarebbe l’inserimento o meno di una clausola rescissoria nel nuovo contratto (caldeggiata dall’agente Raiola). Il Milan non vuole perdere il suo asso per nessun motivo ma non sembra intenzionato ad accontentare il noto procuratore.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter-Juventus, il rimpianto di Antonio Conte

Le Olimpiadi di Sapporo 1972: tra storia e innovazione

Leggi anche
Contents.media