Capello, bordata alla Juventus: “Inaccettabile”

"Così non può andare".

Dopo l’opaca prestazione fornita dalla Juventus contro il Porto, Fabio Capello ha dichiarato: “Non entrare in campo con concentrazione è inaccettabile, c’è stata troppa superficialità. Nel primo tempo l’errore madornale di Bentancur, nel secondo otto difensori non sono stati attenti contro tre giocatori del Porto.

Così non può andare”.

“Kulusevski non è lo stesso giocatore dell’anno scorso. Non ha la stessa lucidità, a mio avviso non ha fatto ancora quel salto di qualità che invece ha fatto Chiesa. Arthur? Gioca un po’ come una formica, non è come Pirlo che illuminava: il brasiliano cuce molto, ma illumina poco” ha concluso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tra Cortina e Sofia Goggia è amore

Krunic: “Nessuno di noi può competere con Ibrahimovic”

Leggi anche
Contents.media