Roberto Baggio, il film “Il Divin Codino” su Netflix: data e trama

Il 21 Maggio uscirà il film dedicato a Roberto Baggio, che ripercorre la carriera di uno dei calciatori italiani più forti di sempre.

Il 2021 si conferma un anno ricco di documentari per gli appassionati di sport. Una nuova uscita, questa volta annunciata da Netflix, sarà quella de “Il Divin Codino”, il film su Roberto Baggio, un racconto autobiografico di uno dei calciatori italiani più forti di sempre e in grado di vincere il Pallone d’Oro nel 1993.

Il film su Roberto Baggio

Il film sarà intitolato “Il Divin Codino”, dal soprannome che Baggio ha da sempre per via della sua capigliatura che ha caratterizzato i suoi anni da calciatori. Nel documentario saranno ripercorsi i momenti più importanti della sua carriera, senza tralasciare indiscrezioni e contenuti esclusivi sulla sua vita privata. Una grande esclusiva per Netflix, dopo l’annuncio del documentario su Pelé, altra leggenda del calcio.

Tutto quello che sappiamo sul film “Divin Codino”

La data d’uscita del film è prevista per il 21 Maggio 2021 sulla piattaforma streaming. La regia è stata affidata a Letizia Lamartire, famosa ai più per essere stata la regista di Baby. Il cast sarà composto da tanti volti noti come Valentina Bellè (che ricoprirà il ruolo della moglie), Antonio Zavatteri, Thomas Trabacchi e Andrea Pennacchi, ma è Andrea Arcangeli colui che coprirà il ruolo da protagonista interpretando i panni dell’ex campione di Juventus e Milan.

attore baggio

Nel trailer rilasciato da Netflix si intravedono alcune scene, come quelle relative al rigore sbagliato durante la finale dei Mondiali del 1994. Episodio impresso nella memoria di tutti i tifosi azzurri, che hanno visto svanire il sogno di diventare campioni del Mondo dodici anni dopo l’impresa del 1982. Inoltre non mancheranno i racconti su alcuni episodi spesso chiacchierati, come alcuni screzi con i vari allenatori avuti in carriera.

film divin codino

LEGGI ANCHE: “All or nothing: Juventus” il documentario di Amazon Prime Video sui bianconeri

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Niente più Champagne, la F1 sceglie le bollicine italiane

Perché il Barcellona è in crisi: dal Barçagate all’arresto di Bartomeu

Leggi anche
Contents.media