L’Inter cambia sponsor sulla maglia: il nuovo potrebbe essere un sito per adulti

L'Inter cambia sponsor e le voci che circolano portano il nome di un'azienda che lavora nei video per adulti.

Dopo 30 anni di onorato sodalizio con Pirelli, l’Inter avrà un nuovo sponsor sulla maglia a partire dalla stagione 2021-2022.

Il nuovo sponsor sulla maglia dell’Inter

In orbita neroazzurra è periodo di nuovi sponsor. Dopo l’agreement tra Romelu Lukaku e la famiglia Agnelli per la nuova Era Maserati, i nerazzurri sono molto vicini al cambio di sponsor sulla divisa per la prossima stagione.

Come già appurato, la collaborazione tra Inter e Pirelli si concluderà al termine della stagione corrente. La casa dello pneumatico abbandonerà infatti il petto dei campioni neroazzurri dopo averli accompagnati anche nell’impresa del Triplete. Infatti, dopo le voci di una possibile cessione e passaggio di proprietà, attorno all’Inter circolano ipotesi sul nuovo main sponsor.

nuovo sponsor maglia inter

La voce più insistente è piuttosto particolare: si tratta di Stripchat, una società che collabora con molti siti online per adulti con la quale si starebbe chiudendo un accordo da 20 milioni di sterline. Stripchat ha presentato una proposta che di certo potrebbe portare aria al club visti i recenti problemi finanziari. Infatti, la Suning Holdings – azionisti di maggioranza dell’Inter – è in crisi nera, tanto che il Jiangsu FC ha cessato le attività dopo non essere riuscito a trovare nuovi acquirenti.

Per il momento, la voce che porta sul petto dei neroazzurri il nome di Stripchat è, per l’appunto, soltanto una voce. Ciò non toglie, che questa mossa sarebbe una boccata d’ossigeno per la famiglia Zhang.

sponsor inter

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

John Elkann: “Il 2020 ci ha reso più forti”

Colpo di Wout Van Aert

Leggi anche
Contents.media