Qualificazioni Mondiali 2022, Italia-Irlanda del Nord: dove vederla in TV

Al via le qualificazioni per i Mondiali di Qatar 2022, al Tardini di Parma arriva l'Irlanda del Nord per affrontare l'Italia: dove vederla in TV.

A Parma l’Italia affronta l’Irlanda del Nord, l’incontro è valevole per le qualificazioni ai Mondiali 2022: dove vederla in TV.

Italia-Irlanda del Nord: dove vederla in TV

La corsa alle porte di Doha comincia stasera per gli azzurri, che al Tardini di Parma ospiteranno la compagine nordirlandese.

La nazionale di Roberto Mancini deve partire con il piede giusto per riscattarsi dall’esclusione dai Mondiali di Russia 2018. Oltre all’Irlanda del Nord, nel girone degli azzurri ci sono anche Svizzera, Bulgaria e Lituania.

L’appuntamento è giovedì 25 marzo alle ore 20:45 allo stadio Ennio Tardini di Parma. L’incontro, ovviamente, sarà disputato a porte chiuse nel rispetto delle norme in vigore per contrastare l’emergenza sanitaria.

La sfida sarà trasmessa in diretta tv esclusiva su Rai 1, in alternativa sarà disponibile gratuitamente sul servizio di streaming associato, Rai Play.

Leggi anche: Serie A: tutti i giocatori positivi al Covid

Probabili formazioni

Solito 4-3-3 per Mancini che ha convocato ben 38 giocatori (solo?). Probabile riposo per Chiesa, abilmente sostituito da Berardi; con Jorginho ai box, tra Barella e Verratti ci sarà Locatelli. Si va verso la conferma di Emerson Palmieri in basso a sinistra, rientra Chiellini in difesa.

roberto mancini

3-5-2 per i nordirlandesi, con Lafferty, vecchia conoscenza del calcio italiano, a formare il tandem con Magennis. Evans guiderà il terzetto difensivo, forfait di Conor Washington.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Locatelli, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne.

Irlanda del Nord (3-5-2): Peacock-Farrell; Evans, Ballard, Cathcart; Dallas, McNair, Davies, Saville, Lewis; Lafferty, Magennis.

Leggi anche: I giocatori italiani più preziosi del panorama calcistico

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Juventus: Buffon rinvia la sua decisione

Mertens: “A Napoli sono un re, ma basta poco per perdere il trono”

Leggi anche
Contents.media