Serie A, annuncio sugli stadi aperti

"Ci vuole prudenza, senso di responsabilità, ma non è mai mancato nei cittadini italiani" ha detto il sottosegretario alla Salute.

Ai microfoni di Radio Punto Nuovo il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha dichiarato: “Questa mattina ho parlato con il Ministro Speranza e per la prossima stagione vi posso dare la notizia che partirà dal 22 agosto con il 25% di pubblico in presenza.

Ci sarà una graduale progressione nelle settimane successive con un incremento percentuale”.

“Ci vuole prudenza, senso di responsabilità, ma non è mai mancato nei cittadini italiani – ha continuato -. Non vedo alternative a Londra per le gare finali di Euro 2020, da cittadino europeo mi auguro che tutto rimanga così: sarebbe un bene per tutti che non ci siano situazioni complicate in Europa. In Inghilterra la condizione è più complessa rispetto a qualche settimana fa.

È indubbio che il nostro Paese si trovi in una situazione favorevole dal punto di vista dei dati epidemiologici. Si sta tornando gradualmente alla normalità e dobbiamo continuare a vaccinarci”.

In chiusura, una battuta sulla Nazionale: “Straordinario il grande spirito di gruppo, c’è un’analogia con la lotta alla pandemia. Questo solido spirito lo si ritrova nella Nazionale con un grande merito a Mancini”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Europei 2021, le migliori terze qualificate: chi va agli ottavi?

Giacomo Raspadori ha una sola cosa in testa

Leggi anche
Contents.media