Dries Mertens: “Contro l’Italia sarà una partita speciale”

L'attaccante del Belgio ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro gli Azzurri.

Italia-Belgio non sarà una partita come le altre per Dries Mertens.

L’attaccante del Belgio ha parlato alla vigilia del match contro gli Azzurri, una partita speciale per lui che gioca con la maglia del Napoli dal 2013.

“Sarà una partita speciale.

Vivo in Italia da otto anni, mi piace la mia vita a Napoli, è solo felicità. L’Italia è in fiducia, hanno giocato bene tante partite senza prendere gol e ne hanno vinte tante. Hanno giocatori giovani e d’esperienza. Giocano un grande calcio. Sono una squadra che ha impressionato tutti in questo torneo. Hanno una squadra importante. Non tutti se lo aspettavano, sono la Nazionale che ha giocato il miglior calcio nelle prime tre gare”.

Mertens ha parlato anche della sua ultima stagione, caratterizzata da alcuni infortuni: “Quest’anno ho avuto tanti infortuni. Adesso è finita. Sono qui. So di poter fare meglio e spero di dimostrarlo nella prossima partita. Posso fare meglio individualmente ma la cosa più importante è il collettivo”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Euro 2020, giocatori del Belgio violano le norme anti-Covid per “stare in famiglia”

Roma, Zaniolo scalpita: “Un onore essere allenato da Mourinho”

Leggi anche
Contents.media