Dzemaili: “L’Italia è la squadra più forte”

"Semifinale contro gli azzurri? Adesso non ci poniamo limiti".

Blerim Dzemaili, ex centrocampista del Napoli e della Nazionale svizzera, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport parlando dell’Europeo.

“La Francia non mi aveva mai convinto ed ero fiducioso. Ovviamente la squadra di Deschamps restava favorita, ma la Svizzera non mi sembrava battuta in partenza.

E infatti… Oggi, nella sfida contro la Spagna, sono curioso di vedere la soluzione scelta da Petkovic per la sostituzione dello squalificato Xhaka, che ha una personalità pazzesca e dà i tempi di gioco a tutti i compagni. Spero di vederlo in Italia: leggo di un interessamento della Roma, sarebbe un arricchimento per tutta la Serie A. Semifinale contro gli azzurri? Adesso non ci poniamo limiti. L’Italia è la squadra più forte, ha saputo schivare le trappole degli ottavi a differenza di altre favorite.

Mi ha sorpreso molto la crescita degli azzurri: non c’è un numero 10 eccezionale come Totti o Del Piero, ma tutti i giocatori danno il massimo. Un calcio davvero bello, merito di Mancini”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mercato Juventus: sfuma il ritorno di Kean

Napoli, la tiktoker Margot morta a soli 47 anni

Leggi anche
Contents.media