Torino Juventu: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Torino Juventus dove vederla in tv: tutto quello che c'è da sapere sul derby della Mole.

Sta per arrivare il momento del derby della Mole, domani alle 18 infatti andrà in scena l’affascinante partita tra Torino e Juventus, pronte a contendersi il primato del capoluogo piemontese. Sfida che arriva in un buon momento per la banda di Allegri, reduce dal doppio e vittorioso 3-2 in campionato con Spezia e Sampdoria e dall’importante trionfo per 1-0 sul Chelsea in Champions League. I bianconeri vorranno dunque dare continuità al percorso, anche se davanti troveranno un Torino agguerrito e con il coltello tra i denti.

Partita dunque molto importante che i telespettatori potranno gustarsi in tutta comodità a partire dalle 18 di domani.

Torino Juventus, dove vederla in tv

La sfida tra Torino e Juventus potrà essere guardata chiaramente sulle moderne smart tv grazie all’applicazione di DAZN, fruibile anche con altre modalità: tramite le nuove console di gioco Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X) e PlayStation (PS4 e PS5), e anche sfruttando i dispositivi di trasmissione da PC o smartphone su TV come Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast e il Tim Vision Box.

Ottime notizie anche per chi non potrà restare a casa e assistere alla sfida, visto che semplicemente utilizzando l’app di DAZN sarà possibile guardare la partita Torino-Juventus direttamente dal proprio smartphone. Le soluzioni non mancano di certo, non vi resta che scegliere la soluzione più adatta a seconda delle vostre esigenze e godervi la partita.

Le probabili formazioni

Con Pjaca out e Praet non al meglio, Ivan Juric è orientato a lanciare il duo offensivo composto da Brekalo e Linetty alle spalle del centravanti Sanabria.

A centrocampo il tecnico croato schiererà Singo e uno tra Aina e Ansaldi (l’argentino appare in forte dubbio) sulle fasce, con Lukic e Mandragora al centro del campo. In difesa assente Djidji, squalificato: spazio a Zima, Bremer e all’ex Milan Rodriguez. In porta confermato Milinkovic-Savic, autore di prove molto confortanti.

Qualche assenza in attacco per la Juventus di Allegri a causa degli infortuni occorsi a Dybala e Morata, che rientreranno dopo la sosta per le nazionali. Tutto porta allo schieramento tandem offensivo Kean-Chiesa. Cuadrado dovrebbe agire come esterno destro, con Danilo terzino, mentre in mezzo al campo Allegri darà spazio a Bentancur e Locatelli. Szczesny giocherà in porta, difesa a quattro completata da de Ligt, Chiellini e Alex Sandro sull’out mancino. I brasiliani Arthur e Kaio Jorge tornano a disposizione per la panchina. Queste nel dettaglio le probabili formazioni

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Aina; Brekalo, Linetty; Sanabria. All. Juric

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Kean. All. Allegri

Juric carica i granata in conferenza

A scaldare la vigilia di Torino Juventus ci ha pensato l’allenatore del Torino Ivan Juric, che ha parlato così nella conferenza pre match:

A Torino mi pare che l’unica squadra sia il Toro. Qui l’unica squadra che percepisco è il Torino. E dal pubblico ci aspettiamo tanto aiuto e sostegno, una spinta

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Salernitana-Genoa: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Verona-Spezia: dove vederla in tv e probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media