Fischi a Donnarumma, Acerbi non ci sta

"L'Italia è di tutti non c'è bisogno".

Al termine della gara contro il Belgio, Francesco Acerbi ha commentato i fischi che qualche tifoso ha rivolto a Gigio Donnarumma: “Non capisco veramente il perché di quei fischi, l’Italia è di tutti non c’è bisogno di fischiare. Era successo anche a Bonucci, non è giusto…

Un conto fischiare in PSG-Milan ma quando c’è l’Italia no. Ci sono poche parole per commentare”.

Il centrale della Lazio è poi tornato sulla sconfitta rimediata contro la Spagna: “Nel percorso ci sta di inceppare una volta, dopo tante vittorie e il trofeo di Euro 2020. Poi gli spagnoli sono una squadra orribile da affrontare ed eravamo rimasti in dieci. Contenti di aver vinto oggi e, come sempre, si va avanti.

Lukaku assente? Il Belgio è forte, è primo nel ranking ma ci sono rimasto male, è vero: mi piace affrontare i giocatori più forti”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ferrari, Leclerc: “La macchina è buona ma sono deluso”

Pozzovivo: “Mi piacerebbe continuare a correre per la Qhubeka-NextHash”

Leggi anche
Contents.media