Olivier Giroud carica il Milan: “Lottiamo per lo scudetto”

L'attaccante rossonero: " Non voglio mettere troppa pressione, ma noi lottiamo per il primo posto in classifica".

L’attaccante del Milan Olivier Giroud ai microfoni del canale ufficiale della Serie A ha parlato delle ambizioni dei rossoneri in questa stagione: “Prima di venire in Italia, quest’estate, ho parlato con Fikayo Tomori, che mi ha detto ‘ti aspettiamo per provare a vincere lo scudetto’.

Non voglio mettere troppa pressione, ma noi lottiamo per il primo posto in classifica”.

“Sono orgoglioso di essere qui, la Serie A è il campionato che guardavo quando ero giovane. Il mio calciatore preferito quando ero adolescente era Shevchenko, sono fortunato ad avere l’opportunità di segnare come lui per questo club – ha spiegato Giroud -. Giochiamo a calcio per queste emozioni e non vedo l’ora di dare tutto per la squadra e per i tifosi del Milan”.

Su Ibrahimovic: “Ho giocato qualche volta contro Zlatan, se è ancora in campo a 40 anni significa che è un professionista eccezionale. Si prende cura di se stesso e del suo corpo, anche io cerco di fare così, per godermi il calcio finché il mio fisico me lo permetterà. Penso che Zlatan sia un grande esempio per i giovani ed è uno dei migliori attaccanti della Serie A. Non vedo l’ora di giocare al suo fianco e godermelo in allenamento.

Ci divertiremo e vogliamo vincere qualcosa con il Milan … per chi ha Ibra sarà più facile”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Miliardari formula 1: gli imprenditori più ricchi

San Siro a piena capienza, si riaccende la speranza di Milan e Inter

Leggi anche
Contents.media