Milan-Salernitana: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Arriva un altro esame da non fallire per Stefano Pioli e i rossoneri sono a caccia della vetta: come vedere in tv Milan-Salernitana.

Per il Milan è già tempo di lasciare alle spalle la vittoria ottenuta in casa del Genoa di Shevchenko, tre punti che hanno permesso ai rossoneri di ringhiare sul Napoli e scatenare così la bagarre in vetta alla classifica. Sabato per i rossoneri arriva un’altra partita da non sbagliare, quella con la poco temibile Salernitana di Colantuono, reduce comunque da una prova dignitosa in casa contro la Juventus.

Il Diavolo di Pioli vuole tenere il passo e anzi sperare in un nuovo passo falso del Napoli, atteso dal big match con l’Atalanta di Gasperini al Maradona. Per questo, Milan Salernitana assume un’importanza ancora più elevata.

Milan-Salernitana: dove vederla in tv

Il Milan sarà la squadra che aprirà la sedicesima giornata di Serie A nel match contro la Salernitana di Stefano Colantuono. Il match, previsto alle ore 15 di sabato 4 dicembre a San Siro, sarà ovviamente visibile come al solito su DAZN.

La nota emittente trasmetterà in diretta la partita tra Milan e Salernitana, che si daranno battaglia al Meazza, ognuna con la propria voglia di punti con la voglia di inseguire sogni ed obiettivi. La partita sarà visibile ovviamente per tutti gli utenti DAZN anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre sfruttando l’applicazione, su tutte le tv collegate ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX o ad un dispositivo come le nuove chiavette Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Le possibili scelte di Pioli

Il tecnico del Milan Stefano Pioli dovrà fare i conti con l’infermeria sempre più piena: a Plizzari Calabria, Rebic, Castillejo e Giroud si sono aggiunti infatti negli ultimi giorni anche Bennacer (labirintite) e Kjaer, che ha rimediato un grave infortunio. Davanti al portiere Maignan, in difesa Kalulu sarà confermato sulla destra, con Theo Hernández come al solito a sinistra e in mezzo Romagnoli, di rientro dopo la squalifica, che tornerà a far coppia con Tomori vista l’assenza di Kjaer. In mediana potrebbe rifiatare Kessié con chance per Bakayoko insieme a Tonali. Davanti Ibrahimovic sarà il perno, supportato da Messias, Brahim Díaz e Rafael Leão, preferito a Krunic dopo aver tirato il fiato con il Genoa.

Le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, A. Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Bakayoko; Messias, Brahim Díaz, Rafael Leão; Ibrahimovic.

SALERNITANA (5-3-2): Belec; Zortea, Veseli, Gyomber, Gagliolo, Ranieri; Kechrida, Di Tacchio, L. Coulibaly; Bonazzoli, Simy

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I giocatori 2004 più preziosi: chi sono e quanto valgono

Roma-Inter: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media