Inter-Torino: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Inter-Torino: le probabili formazioni e dove vederla in diretta Tv e streaming.

Mercoledì 22 dicembre, allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro, va in scena la 19esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A TIM. A contendersi i tre punti, in quella che sarà certamente una sfida da seguire con la massima attenzione, nientemeno che la capolista in solitaria, ovvero l’Inter di Simone Inzaghi, ed una della squadre rivelazione della stagione in corso, nientemeno che il Torino di Juric.

Buona partita a tutti!

Inter-Torino, dove vederla in tv

I nerazzurri occupano attualmente il primo posto in campionato, avendo conquistato la bellezza di 43 punti in 18 partite, frutto di tredici vittorie, quattro pareggi ed una sola sconfitta. Laureatisi campioni d’inverno con un turno d’anticipo grazie alla concomitante caduta interna del Milan contro il Napoli, nel corso dell’ultima uscita stagionale Handanovic e compagni hanno ottenuto la sesta vittoria consecutiva.

Niente male affatto!

I piemontesi si trovano invece al decimo posto in classifica, avendo racimolato fino ad ora 25 punti, frutto di sette vittorie, quattro pareggi e sette sconfitte. A sole sei lunghezze di distanza dagli acerrimi rivali della Juventus, Belotti e compagni hanno l’obbligo di cercare l’aggancio, tanto più che il calendario, Inter a parte, lascia ben sperare in questo senso.

Il fischio d’inizio dell’incontro è previsto per le 18:30 di mercoledì 22 dicembre. La partita verrà trasmessa in esclusiva su DAZN, avendo il portale inglese di streaming ottenuto i diritti in esclusiva per ben 7 match su 10 di ogni giornata del campionato italiano di calcio di Serie A TIM.

Qui Inter

I nerazzurri sono reduci dalla vittoria in scioltezza contro la Salernitana di Stefano Colantuono. In quel di Salerno, Dzeko e compagni si sono imposti grazie ad un secco 5-0 firmato Perisic, Dmfries, Sanchez, Lautaro Martínez e Gagliardini.

In vista della partita contro il Torino di questo mercoledì, il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi dovrà fare a meno di Barella, squalificato, oltre che del lungodegente Correa. Pronto a sostituire il centrocampista italiano, nientemeno che Vidal.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, L. Martinez. ALL.: S. Inzaghi.
A disposizione: I. Radu, Cordaz, Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Darmian, Dimarco, Gagliardini, Vecino, Sensi, Sanchez, Satriano.
Indisponibili: Brazao, Correa. Squalificati: Barella.

Qui Torino

I granata vengono invece dalla vittoria interna contro l’Hellas Verona di Tudor. Decisiva, in questo senso, la prematura espulsione di Giangiacomo Magnani, cui ha fatto seguito l’immediata marcatura del centrocampista di proprietà del Milan attualmente in prestito al Torino, Tommaso Pobega.

In occasione della sfida contro i nerazzurri di mercoledì prossimo, Juric potrebbe decidere di affidarsi a Brekalo, partita dalla panchina nel corso dell’ultima uscita stagionale contro l’Hellas Verona. Per il resto, nessuna grossa novità. Sempre assenti, Belotti, Verdi e Praet. Titolari, pertanto, sia Pjaca che Sanabria, i quali avranno il compito di scalfire la difesa meneghina.

TORINO (3-4-2-1): V. Milinkovic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Brekalo, Pjaca; Sanabria. ALL.: Juric.
A disp.: Berisha, Gemello, Izzo, Zima, Buongiorno, Aina, Ansaldi, Rincon, Mandragora, Kone, Linetty, Warming.
Indisponibili: Belotti, Edera, Praet, Verdi. Squalificati:

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Venezia-Lazio: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Sassuolo-Bologna: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media