Venezia-Lazio: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Venezia-Lazio: le probabili formazioni e dove vederla in diretta Tv e streaming.

Mercoledì 22 dicembre, allo stadio Pier Luigi Penzo di Venezia, va in scena la 19esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A TIM. A contendersi i tre punti, in quella che sarà senz’ombra di dubbio una partita piena di colpi di scena e di ribaltamenti di fronte, nientemeno che Venezia e Lazio.

Venezia-Lazio: dove vederla in tv

I lagunari occupano attualmente il sedicesimo posto in campionato, avendo ottenuto 17 punti in 18 partite, frutto di quattro vittorie, cinque pareggi e nove sconfitte. Nelle ultime cinque uscite stagionali, la squadra allenata da Paolo Zanetti ha raccolto soltanto due punti, mentre l’ultimo successo risale alla sfida con il Bologna del 21 novembre.

La banda biancoceleste si trova invece all’ottavo posto in classifica, avendo racimolato fin qui 28 punti, frutto di otto vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte.

La zona Europa League, rappresentata momentaneamente dai cugini della Roma e dalla Fiorentina di Vincenzo Italiano, dista soltanto tre lunghezze; una ragione in più, quest’ultima, per premere sul pedale dell’acceleratore.

Il fischio d’inizio dell’incontro è previsto per le 16:30 di mercoledì 22 dicembre. La partita verrà trasmessa in esclusiva su DAZN, avendo il portale inglese di streaming ottenuto i diritti esclusivi per ben 7 match su 10 di ogni giornata del campionato italiano di calcio di Serie A TIM.

Qui Venezia

I neroverdi sono reduci dal pareggio esterno contro la Sampdoria di D’Aversa. Allo stadio Luigi Ferraris di Genova, Aramu e compagni sono andati in svantaggio dopo appena 38 secondi (gol di Manolo Gabbiadini), salvo poi agguantare gli avversari grazie alla miracolosa rete di Thomas Henry a tre minuti dal termine.

In vista della partita di questo mercoledì pomeriggio contro la Lazio di Maurizio Sarri, Paolo Zanetti dovrebbe puntare ancora sul classico 4-3-3 d’ordinanza. Non al meglio Okereke, il quale dovrebbe quindi partire dalla panchina. Pronto al suo posto Kiyine.

VENEZIA (4-3-3): Romero; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Mazzocchi; Tessmann, Ampadu, Busio; Aramu, Henry, Kiyine. ALL.: Zanetti.
A disp.: Lezzerini, Molinaro, Haps, Svoboda, Vacca, Crnigoj, Heymans, Bjarkason, Peretz, Johnsen, Forte, Okereke.
Indisponibili: Modolo. Squalificati:

Qui Lazio

La Lazio viene invece dalla soddisfacente vittoria interna contro il Genoa di Andriy Shevchenko. Allo stadio Olimpico di Roma, i biancocelesti si sono portati sul 3-0 grazie alle reti di Pedro, Francesco Acerbi e Mattia Zaccagni. Buona solo per le statistiche, la marcatura finale del rossoblu Filippo Melegoni, al proprio primo storico gol nella massima serie italiana.

In occasione della partita contro il Venezia di Paolo Zanetti, Maurizio Sarri dovrà fare a meno del proprio bomber, Ciro Immobile. L’attaccante napoletano è infatti risultato positivo al Covid-19, ragion per cui non prenderà parte alla trasferta veneta di domani. Pronto a rilevarlo, Mattia Zaccagni, il quale farà il bello e il cattivo tempo insieme ai compagni di reparto Pedro e Felipe Anderson.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; S. Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, F. Anderson, Zaccagni. ALL.: Sarri.
A disposizione: Reina, Adamonis, S. Radu, Patric, Lazzari, Escalante, Leiva, Akpa Akpro, Basic, Romero, Raul Moro, Muriqi.
Indisponibili: Immobile. Squalificati:

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Juventus-Cagliari: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Inter-Torino: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media