Juventus-Cagliari: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Juventus-Cagliari: le probabili formazioni e dove vederla in diretta Tv e streaming

Martedì 21 dicembre, all’Allianz Stadium di Torino, va in scena la 19esima giornata del campionato italiano di calcio di Serie A TIM. A contendersi i tre punti, in quella che sarà senz’ombra di dubbio una partita entusiasmante e combattuta, due squadre che stanno attraversando due momenti di forma diametralmente opposti.

Da un lato, la Juventus di Max Allegri, animata da speranze europee nonostante il disastroso avvio di stagione, dall’altro, il Cagliari di Walter Mazzarri, relegato nel fondo della classifica ed apparentemente incapace di dare una scossa al proprio campionato.

Juventus-Cagliari, dove vederla in Tv

I bianconeri occupano attualmente il settimo posto in campionato, avendo conquistato 31 punti in 18 partite, frutto di nove vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte.

L’Europa che conta (la Champions League) dista soltanto sei lunghezze; una ragione in più, quest’ultima, per non smettere di premere sul pedale dell’acceleratore. La Juventus di Max Allegri ha ancora svariati punti di ritardo rispetto alle proprie avversarie: urge una prova di forza.

I sardi si trovano invece al penultimo posto in classifica, avendo racimolato fino ad ora la miseria di 10 punti, frutto di una sola vittoria, sette pareggi e ben dieci sconfitte.

L’ultimo (ed unico) successo del Cagliari in campionato risale alla sfida con la Sampdoria del 17 ottobre. A quasi due mesi di distanza, il lavoro di Walter Mazzarri sembra non aver ancora dato i frutti sperati, ragion per cui, all’interno dello spogliatoio, sono tutti sotto esame, nessuno escluso.

Il fischio d’inizio dell’incontro è previsto per le 20:45 di martedì 21 dicembre. La partita verrà trasmessa in esclusiva su DAZN, avendo il portale inglese di streaming ottenuto i diritti esclusivi per ben 7 match su 10 di ogni giornata del campionato italiano di calcio di Serie A TIM.

Qui Juventus

I bianconeri sono reduci dalla vittoria esterna contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Allo stadio Dall’Ara, De Ligt e compagni sono riusciti ad imporsi grazie alle marcature di Alvaro Morata e di Juan Cuadrado.

In casa Juve, in vista della partita di questa sera – martedì 21 dicembre – contro il Cagliari di Walter Mazzarri, persistono ancora numerosi dubbi di formazione. Uno su tutti, la presenza o meno di Paulo Dybala, spesso e volentieri fuori forma nel corso della presente stagione. Assente anche Pellegri, il quale verrà rilevato da Alex Sandro.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Locatelli, McKennie; Bernardeschi, Morata, Kean. ALL.:Allegri.
A disp.: Perin, Pinsoglio, Rugani, L. Pellegrini, De Winter, Rabiot, Arthur, Cuadrado, Kulusevski, Soulè, Kaio Jorge.
Indisponibili: Ramsey, Danilo, Chiesa, Dybala, Chiellini. Squalificati:

Qui Cagliari

La banda condotta da Walter Mazzarri viene invece dalla pesante sconfitta interna contro l’Udinese di Cioffi. Alla Unipol Domus Arena, Joao Pedro e compagni sono naufragati sotto i colpi di Makengo, Deulofeu (doppietta) e Molina.

Fuori Godin e Caceres per scelta tecnica, oltre che Marin a seguito della squalifica ricevuta nel corso dell’ultima uscita di campionato.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Carboni, Ceppitelli, Obert; Zappa, Nandez, Deiola, Grassi, Bellanova; Joao Pedro; Pavoletti. ALL.: Mazzarri.
A disp.: Aresti, Radunovic, Altare, Oliva, Lykogiannis, Pereiro, Faragò, Dalbert, Keita, Ceter.
Indisponibili: Godin, Caceres, Strootman, Walukiewicz, Rog. Squalificati: Marin.

Scritto da Andrea Crenna
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Genoa-Atalanta: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Venezia-Lazio: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media