Danilo Iervolino, il nuovo presidente della Salernitana: chi è e a quanto ammonta il suo patrimonio

L'imprenditore napoletano è il nuovo presidente della Salernitana: patrimonio e ascesa di Danilo Iervolino.

Salernitana salva, in extremis, grazie alla proposta di Danilo Iervolino, 43 anni, imprenditore napoletano brillante, fondatore dell’Università Telematica Pegasus con un patrimonio notevole, frutto anche di investimenti nella comunicazione e nella finanza. Almeno per ora, campani in serie A.

L’offerta last minute di Danilo Iervolino è stata accettata dalla Federazione.

Chi è Danilo Iervolino

Primo sospiro di sollievo per i tifosi granata: scongiurata la radiazione dalla massima serie, dopo il rischio esclusione ventilato fino a poche ore fa. La Federazione ha infatti accettato la proposta di acquisto presentata dall’imprenditore napoletano Danilo Iervolino.

Forbes lo ha inserito nei cento uomini di successo made in Italy

A 42 anni è il più giovane presidente europeo di un’università. Ideatore di un nuovo metodo di formazione basato sulla coniugazione tra apprendimento formale e informale. Fa dell’innovazione e della formazione, una specie di mission sulla quale plasmare ogni sua azione imprenditoriale

Sarà anche perché lo conoscono bene: il lungimirante rampollo partenopeo ha recentemente ceduto il 50% della sua creatura, UniPegaso, che ha fondato nel 2006. La cifra per la cessione sfiora il miliardo di euro. Subito dopo Iervolino acquisisce il 51% della BFC Media, azienda leader nel settore finanziario, a cui fa capo anche Forbes, appunto.

Ascesa e patrimonio di Danilo Iervolino

Nato a Napoli nel 1978, ha vissuto per anni in America, dove ha sviluppato l’idea dell’ateneo telematico. UniPegaso, che oggi conta circa 60 sedi in tutta Italia e dal cui 50% ceduto al fondo Fondo Cvc dopo 15 anni. Non solo, Iervolino è anche presidente di Unimercatorum, l’Università telematica delle Camere di Commercio con cui ha realizzato la prima partnership pubblico-privato nell’ambito della formazione accademica. È nel comitato direttivo dell’Aprom, Associazione per il progresso del Mezzogiorno; è tra i fondatori di Certipass, l’unico ente erogatore dei programmi internazionali di certificazione delle competenze digitali Eipass, distribuite sul territorio comunitario; è consigliere di Svimez.

Insomma un fiore all’occhiello della new economy made in Italy, con idee chiare e pronto a far sognare i granata:

Farò di tutto per tentare di salvare il club in A. In ogni progetto ho sempre messo grande entusiasmo e accadrà anche in questo progetto calcistico

Queste le prime dichiarazioni concesse alla stampa del neo-patron della Salernitana.

Scritto da Giuseppe Di Palma
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il Cholo Simeone arriva su Prime Video con una docu-serie

Sampdoria-Cagliari: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Leggi anche
Contents.media