Venezia-Milan: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Pioli vuole mettere ulteriore pressione all'Inter di Inzaghi: ecco come seguire la prima trasferta del 2022.

Venezia-Milan è uno dei due lunch match che, salvo nuovi colpi di scena a causa dei tanti contagi, apriranno il 21° turno di Serie A. Inizio anno con il sorriso per il Milan di Pioli, capace di aggiudicarsi il primo big match della stagione regolando la Roma, piegata 3-1 a San Siro dai goal di Giroud, Messias e Leao e nel finale un rigore fallito di Ibrahimovic.

I rossoneri, seppur con una gara in più, si sono portati provvisoriamente a -1 dalla capolista Inter, che dovrà giocare il match contro il Bologna allo stadio Dall’Ara. Venezia che invece si appresta a scendere in campo per la prima volta in stagione, visto che i lagunari non hanno giocato la gara contro la Salernitana, rinviata a causa dei tanti contagiati nelle file campane.

Per gli uomini di Zanetti dunque si tratta del primo impegno in questo nuovo anno solare.

Venezia-Milan: dove vederla in tv

La banda Pioli affronta la prima trasferta dell’anno sbarcando in laguna sul campo di un Venezia rimasto quindi ai box nel giorno dell’Epifania.

Nella partita d’andata, disputata ovviamente al Meazza, successo rossonero per 2-0 firmato dalle reti di Brahim Diaz e Theo Hernandez.

Sarà come al solito DAZN a trasmettere in diretta televisiva, alle ore 12:30, l’incrocio tra lagunari e rossoneri di domenica a pranzo.

Per chi fosse interessato a guardare la partita, dopo aver sottoscritto l’abbonamento, ci saranno diverse possibilità per seguire il match di Venezia: si potrà scaricare l’applicazione su una smart tv di ultima generazione, oppure collegare il proprio apparecchio televisivo ad una console come Xbox o Playstation, ad un TIMVISION BOX, o attraverso altri dispositivi come le chiavette Google Chromecast e Amazon Fire Stick.

La partita tra Venezia e Milan verrà allo stesso tempo trasmessa in coesclusiva anche su Sky: i canali di riferimento sui quali si potrà seguire la diretta gara sono Sky Sport Uno (channel 201 del satellite), Sky Sport Calcio (numero 202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (ovvero il 251 del satellite).

Le probabili scelte di Zanetti e Pioli

Il Venezia di Zanetti scenderà in campo con l’ormai consolidato 4-3-3: Henry sarà il riferimento in attacco con Aramu e Johnsen ai lati. In mezzo ci sarà Vacca, mentre Ampadu e Busio saranno gli interni. In porta confermato Romero, difesa a quattro con Svoboda e Ceccaroni centrali, Mazzocchi e Haps larghi.

Dopo il successo con la Roma, nel Milan si potrebbe rivedere Ibrahimovic dal 1′, sorretto da Saelemaekers, Brahim Diaz e Leao, rientrato con goal contro la squadra di Mourinho. A centrocampo si dovrebbe rivedere Bakayoko al posto di Krunic e al fianco di Tonali, in formissima. In difesa confermata linea a quattro con Florenzi e Theo Hernandez esterni, Kalulu e Gabbia centrali a protezione del portiere Maignan.

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Svoboda, Ceccaroni, Haps; Ampadu, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. All. Zanetti.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo Hernandez; Tonali, Bakayoko; Saelemaekers, Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli.

LEGGI ANCHE: Polemiche e tensioni tra Lega e Asl per gestione Covid in Serie A

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Verona-Salernitana: dove vederla in tv e le probabili formazioni

Chi è Axel Tuanzebe, il difensore del Napoli anglo-congolese

Leggi anche
Contents.media