Kessie colpisce tutti con il nuovo look in Coppa d’Africa

Il centrocampista della Costa d'Avorio e del Milan Franck Kessie ha sfoggiato un nuovo look.

La Coppa d’Africa ha preso il via con le prime partite e sono già tanti i colpi di scena che hanno suscitato grande interesse. Non solo per quanto riguarda i risultati maturati e le reti segnate, ma anche per quanto concerne i look di tifosi e degli stessi giocatori.

In modo particolare, in queste ore, è stato il centrocampista della Costa d’Avorio e del Milan Franck Kessie a prendersi la scena.

Il nuovo look di Kessie

Sceso in campo da titolare al debutto in Coppa d’Africa della sua Costa d’Avorio, Franck Kessie ha stupito tutti con il suo nuovo look.

Se la barba folta non è certo una novità per lui – e per i tifosi del Milan che lo seguono da anni -, lo stesso non si può dire del taglio di capelli.

Infatti, il centrocampista si è mostrato completamente rasato in testa.

Una novità che ha colpito i tantissimi fan che erano abituati a vederlo sempre con i capelli, magari con acconciature particolari, ma mai completamente privo di essi. Sui social, soprattutto dopo che lo stesso giocatore ha pubblicato alcuni post su Instagram, sono stati diversi i commenti, e non tutti di approvazione.

Qualcuno ha “premiato” il coraggio, mentre altri si augurano di vedere presto ricrescere i capelli sulla sua testa.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Franck Yannick Kessie (@franckkessie)

Il cammino della Costa d’Avorio

Ad ogni modo il nuovo look di Kessie pare aver portato bene alla sua Nazionale. Infatti, la Costa d’Avorio ha vinto la gara d’esordio del girone di Coppa d’Africa imponendosi per una rete a zero contro la Guinea Equatoriale. Decisiva la rete di Max Gradel al quinto minuto di gioco.

Grazie al successo al debutto, la fase del raggruppamento si è messa in discesa. Le altre due squadre, Algeria e Sierra Leone, hanno pareggiato per 0-0 portando a casa un solo punti. Ora, la Costa d’Avorio è in testa con tre lunghezze e si appresta a disputare le altre gare rispettivamente domenica 16 e giovedì 20 gennaio, per la seconda e terza giornata del girone E.

Kessie e il ritorno al Milan

L’attenzione generata dal look di Kessie e dalla vittoria della sua Costa d’Avorio, però, ha fatto anche pensare parecchio i tifosi del Milan. Infatti, il Diavolo allenato da Stefano Pioli dovrà rinunciare al giocatore per diverse settimane. I rossoneri hanno già giocato le prime due gare di Serie A del 2022 senza il loro centrocampista e probabilmente saranno costretti a farlo almeno fino a fine gennaio.

La Nazionale di Kessie, sebbene non sia tra le principali candidate alla vittoria finale, potrebbe andare avanti a lungo, almeno fino ai quarti di finale o alle semifinali in programma gli ultimi giorni di gennaio.

Al momento resta difficile prevedere quando il calciatore farà ritorno a Milano. L’unica data sicura – ovvero la peggiore delle ipotesi per i fan rossoneri – è quella della finale in programma il 6 febbraio. In questo caso Kessie salterebbe oltre alle gare contro Spezia e Juventus, già messe “in conto”, anche il derby contro l’Inter previsto proprio per il weekend della finale della Coppa d’Africa. Ovviamente tutto l’ambiente rossonero si augura di averlo a disposizione altrimenti sarebbe una gravissima e pesantissima assenza.

LEGGI ANCHE: Serie A decimata: più di 70 giocatori positivi al Covid

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Social scatenati dopo la Supercoppa: i meme divertenti su Bonucci

Chi è Sergio Oliveira: tutto sul calciatore portoghese

Leggi anche
Contentsads.com