Chi è Luigi Sepe: il portiere lascia Parma e ritorna in Serie A

Il portiere cresciuto e lanciato dal Napoli torna in Serie A e lascia il Parma dopo 4 anni.

Nuova avventura per Luigi Sepe, il portiere navigato con varie esperienze in Serie A nel curriculum è il nuovo estremo difensore della Salernitana. Reduce dall’esperienza tra i pali del Parma, per Luigi Sepe si riaprono le porte del massimo campionato italiano, con la nuova sfida con la Salernitana, fanalino di coda della Serie A che ha deciso di aggiungere l’esperienza dell’ex portiere, tra le altre, di Napoli e Fiorentina.

Chi è Luigi Sepe

Luigi Sepe, 30enne originario di Torre del Greco, è cresciuto nel settore giovanile del Napoli per poi esordire in maglia azzurra e in Serie A il 28 gennaio 2009 da quinto portiere dei campani (a soli 17 anni e 8 mesi) nella gara in trasferta contro la Fiorentina.

Nel 2011 (a 20 anni) inizia una nuova avventura e passa in prestito al Pisa in Lega Pro Prima Divisione, dove raccoglie però soltanto 6 presenze in campionato. Una volta deciso di rinnovare il prestito, la stagione successiva Sepe diviene il titolare e gioca ben 29 partite di campionato più 4 nei playoff.

Nel 2013 arriva un nuovo prestito, questa volta al Lanciano in Serie B, dove raccoglie 39 gettoni in campionato. Al termine dell’esperienza nel club abruzzese, arriva il prestito all’Empoli, appena promosso in Serie A. Il secondo debutto nel principale campionato italiano avviene il 31 agosto 2014 nella gara fuori casa contro l’Udinese.

Ritorno al Napoli e Fiorentina

Il 3 marzo 2015 rinnova fino al 2019 con il Napoli che decide anche di ritoccare il suo ingaggio da 150.000 euro a 600.000 euro a stagione; il 1º luglio sceglie di tornare a Napoli dopo aver terminato la stagione con la maglia dell’Empoli. Il 15 luglio del 2015 Sepe passa in prestito alla Fiorentina. L’estremo difensore campano si trova ad essere il rimpiazzo del portiere gigliato, ai tempi Ciprian Tătărușanu, ma riesce a ritagliarsi uno spazio da titolare nelle partite della fase a gironi di Europa League e nella gara Fiorentina-Carpi valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

Il 19 febbraio 2016 la Fiorentina decide di mettere Luigi Sepe fuori rosa dopo alcune sue dichiarazioni pubbliche contro la società e il tecnico per via del suo scarso utilizzo. Così al termine del campionato torna al Napoli per la stagione 2016-2017 in cui diviene il terzo portiere alle spalle dei più navigati Reina e Rafael. Nella stagione successiva le gerarchie tra i pali napoletani si ribaltano e il 5 novembre 2017 Sepe gioca da titolare la gara in trasferta contro il Chievo, a quasi nove anni di distanza dopo l’esordio in A con la maglia del Napoli e due anni e mezzo dopo l’ultima gara disputata in Serie A.

Il passaggio alla Salernitana

Nel 2018 Lugi Sepe inizia poi l’avventura con la maglia del Parma, prima del passaggio di questi giorni alla Salernitana, che ha così comunicato il suo arrivo con una nota ufficiale:

L’U.S. Salernitana 1919 ha raggiunto l’accordo con il Parma Calcio 1913 per il trasferimento a titolo temporaneo con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni sportive del portiere Luigi Sepe.

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Robin Gosens: il goleador che non ti aspettavi

Tutti i giocatori della Fiorentina andati alla Juve: da Baggio a Chiesa

Leggi anche
Contents.media