Eriksen riparte dal Brentford: ufficiale la nuova avventura

Il danese, atteso da un periodo di duro allenamento, sarà presto pronto a scendere in campo con il Brentford.

Christian Eriksen, salutata l’Italia in seguito al drammatico incidente dello scorso giugno in Danimarca Finlandia, torna a giocare e lo farà con la maglia del club di Premier League, il Brentford. Il centrocampista danese, che nei mesi scorsi aveva rescisso il contratto che lo legava all’Inter data l’impossibilità di giocare in Italia, dunque tornerà a calcare i campi da gioco, la cosa che sa fare meglio nella vita, per la gioia dei suoi fan e di quelli interisti, che avevano imparato ad apprezzarlo negli anni a Milano.

Eriksen è un nuovo calciatore del Brentford

Dopo aver passato le visite mediche, cosa che comunque non era scontata come potesse sembrare, Eriksen ha iniziato ufficialmente la nuova avventura con la maglia del Brentford, che segna il ritorno in Premier League del fantasista dopo gli anni passati al Tottenham.

L’ex calciatore dell’Inter ha commentato con grande gioia e soddisfazione la nuova esperienza:

Sono felice di annunciare di aver firmato per il Brentford. Non vedo l’ora di iniziare e spero di vedervi presto

Tutto pronto per la nuova avventura di Eriksen con la maglia del Brentford, dopo che nei giorni scorsi il danese si era allenato con l’Ajax. Furono proprio gli olandesi a lanciare Eriksen nel grande calcio, prima di vederlo approdare prima in Premier League e poi in Serie A.

Quando sarà pronto per scendere in campo?

Il ritorno in Premier League di Eriksen è ormai ufficiale, ma quando rivedremo il centrocampista calcare un campo da gioco in una partita ufficiale? Certamente servirà del tempo e tanto allenamento per vedere il danese riprendere la forma ideale, secondo quanto rivelato dagli addetti ai lavori potrebbe essere sufficiente un mese per vederlo vestire la maglia del Brentford.

Scritto da Vincenzo Pennisi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ultimo giorno di mercato: tutti i nomi della nuova Juve

Chi è Felipe Caicedo: alla scoperta del nuovo attaccante dell’Inter

Leggi anche
Contents.media