Serie A, 31esima giornata: partite, orari e dove vederla in tv

Torna il campionato di Serie A con la 31esima giornata: dove vederla e gli orari di tutte le partite.

Torna il campionato di Serie A e lo fa con la 31esima giornata. Il massimo torneo italiano sarà protagonista del weekend con tantissime partite di livello che potrebbero dire molto per la lotta al vertice ma anche per la zona retrocessione.

Spiccano i big match Napoli-Atalanta e Juventus-Inter, ma attenzione anche all’impegno del Milan contro il Bologna. Il turno del campionato vedrà le partite distribuite da sabato 2 aprile, fino a lunedì 4.

Serie A, 31esima giornata: anticipi

La Serie A vedrà la 31esima giornata iniziare con ben tre anticipi al sabato. Si parte con la gara salvezza tra Spezia e Venezia nel pomeriggio, poi la Lazio all’Olimpico che ospita il Sassuolo e infine Salernitana-Torino.

Di seguito le gare e dove vederle in tv:

  • Spezia-Venezia, sabato 2 aprile ore 15 (DAZN)
  • Lazio-Sassuolo, sabato 2 aprile ore 18 (DAZN)
  • Salernitana-Torino, sabato 2 aprile ore 20:45 (DAZN, Sky)

Le gare della domenica e del lunedì

La domenica di Serie A sarà ricca con ben cinque partite. All’ora di pranzo apre il derby toscano tra Fiorentina ed Empoli. Nel pomeriggio spazio al big match tra Atalanta e Napoli ma anche a Udinese-Cagliari. Di sera, aperitivo a Marassi con Sampdoria-Roma e il gran finale con Juventus-Inter.

Di seguito le gare e dove vederle in tv:

  • Fiorentina-Empoli, domenica 3 aprile ore 12:30 (DAZN, Sky)
  • Atalanta-Napoli, domenica 3 aprile ore 15 (DAZN)
  • Udinese-Cagliari, domenica 3 aprile ore 15 (DAZN)
  • Sampdoria-Roma, domenica 3 aprile ore 18 (DAZN)
  • Juventus-Inter, domenica 3 aprile ore 20:45 (DAZN)

Turno lungo, quello della 31esima giornata di Serie A che terminerà come anticipato lunedì sera. La capolista Milan chiuderà in serata a San Siro contro il Bologna.

Di seguito le gare e dove vederle in tv:

  • Verona-Genoa, lunedì 4 aprile ore 18:30 (DAZN)
  • Milan-Bologna, lunedì 4 aprile ore 20:45 (DAZN, Sky)

Le probabili formazioni

Detto del programma delle partite della 31esima giornata di Serie A, scopriamo le probabili formazioni di tutte le gare.

Spezia-Venezia:

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi.

VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Ampadu; Aramu, Nsame, Okereke.

Lazio-Sassuolo:

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Lopez, Matheus Henrique; Traore, Scamacca, Raspadori.

Salernitana-Torino:

SALERNITANA (4-2-3-1): Sepe; Mazzocchi, Dragusin, Fazio, Ranieri; L. Coulibaly, Ederson; Kastanos, Bonazzoli, Verdi; Djuric.

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Ricci, Mandragora, Vojvoda; Lukic, Brekalo; Belotti.

Fiorentina-Empoli:

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Castrovilli, Torreira, Maleh; Ikone, Cabral, Sottil.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Cacace; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrami, Di Francesco; Pinamonti.

Atalanta-Napoli:

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Malinovskyi, Koopmeiners; Muriel.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Zanoli, Koulibaly, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Mertens, Insigne.

Udinese-Cagliari:

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Zeegelaar; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Pussetto, Beto.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Goldaniga, Lovato, Altare; Bellanova, Deiola, Grassi, Baselli, Dalbert; Joao Pedro, Keita Baldé.

Sampdoria-Roma:

SAMPDORIA (4-3-2-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Rincon, Thorsby; Sensi, Sabiri; Caputo.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Sergio Oliveira, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.

Juventus-Inter:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, De Sciglio; Cuadrado, Zakaria, Locatelli, Rabiot; Vlahovic, Morata.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko.

Verona-Genoa:

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Casale; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Bani, Maksimovic, Vasquez; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Amiri, Portanova; Destro.

Milan-Bologna:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias, Kessie, Leao; Giroud.

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Hickey, Svanberg, Schouten, Dijks; Orsolini, Soriano; Arnautovic.

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sorteggio Mondiali 2022: le fasce dei gironi

Ha il via l’Udinese Pro Cup presented by BenQ, il torneo su FIFA che vede protagonisti i pro player italiani

Leggi anche
Contents.media