Champions League: dove vedere ritorno quarti finale

Si giocano le sfide di ritirono dei quarti di finale di Champions League: dove vederle in tv e le probabili formazioni

Saranno giornate importanti quelle che vedranno protagonista la Champions League con il ritorno dei quarti di finale. Sfide apertissime, quelle che andranno in scena martedì 12 e mercoledì 13 aprile e che terranno col fiato sospeso gli appassionati del grande calcio.

Champions League: le partite dei quarti di finale

I quarti di finale di Champions League vedranno protagoniste otto squadre. Saranno tre inglesi, tre spagnole, una tedesca e una portoghese a giocarsi il passaggio alle semifinali. Ricordiamo il tabellone con i risultati delle sfide d’andata:

Bayern Monaco-Villarreal (andata 0-1)

Real Madrid-Chelsea (andata 3-1)

Liverpool-Benfica (andara 3-1)

Atletico Madrid-Manchester City (andata 1-0)

Dove vedere i quarti di finale di ritorno

Come detto saranno ben quattro le sfide per i quarti di finale di Champions League. Scopriamo come sarà possibile vederle in diretta tv e in streaming.

Martedì 12 aprile ore 21:

  • Bayern Monaco-Villarreal (in diretta su Sky e Infinity+; in streaming su Sky Go, Infinity + e NOW);
  • Real Madrid-Chelsea (in diretta su Sky, in diretta e in chiaro su Canale 5; in streaming su Sky Go, NOW e Infinity +).

Mercoledì 13 aprile ore 21:

  • Liverpool-Benfica (in diretta su Sky; in streaming su Sky Go e NOW);
  • Atletico Madrid-Manchester City (in diretta esclusiva su Amazon Prime Video).

Probabili formazioni e cosa aspettarsi

Partendo in ordine cronologico dalle sfide di martedì 12 aprile, possiamo dire che per Bayern Monaco-Villarreal, nonostante il punteggio di 1-0 in favore degli spagnoli, i tedeschi sembrano essere comunque favoriti per il passaggio del turno.

Gli uomini di Nagelsmann possono contare su una qualità maggiore e sulla vena realizzativa del bomber Lewandowski.

Queste le probabili formazioni di Bayern Monaco-Villarreal:

BAYERN MONACO (3-4-2-1): Neuer; Pavard, Süle, Hernandez; Coman, Kimmich, Goretzka, Davies; Müller, Sané; Lewandowski. All. Nagelsmann

VILLARREAL (4-3-1-2): Rulli; Foyth, Pau Torres, Albiol, Estupinan; Lo Celso, Capoue, Parejo, Coquelin; Gerard Moreno, Danjuma. All. Emery

Martedì 12 aprile si giocherà anche Real Madrid-Chelsea che, all’andata, vide gli spagnoli imporsi per 3-1. In questo caso la rimonta sarà molto complicata considerando anche l’effetto del Santiago Bernabeu, ma i campioni in carica venderanno cara la pelle.

Queste le probabili formazioni di Real Madrid-Chelsea:

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Nacho, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti.

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; James, Kanté, Jorginho, Azpilicueta; Ziyech, Pulisic; Havertz. All. Tuchel

Spostandoci alle sfide dei quarti di finale di Champions League previste per mercoledì 13 aprile, il Liverpool appare nettamente favorito contro il Benfica visto il punteggio dell’andata e visto che la gara di ritorno si giocherà nel tempio di Anfield, casa dei Reds.

Queste le probabili formazioni di Liverpool-Benfica:

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson; Keita, Fabinho, Thiago Alcántara; Salah, Mané, Luis Diaz. All. Klopp

BENFICA (4-4-2): Vlachodimos; Gilberto, Otamendi, Vertonghen, Grimaldo; Rafa Silva, Weigl, Taarabt, Everton; Gonçalo Ramos, Núñez. All. Verissimo

Ultima, ma non come importanza, la sfida tra Atletico Madrid e Manchester City. Gli spagnoli sono chiamati a ribaltare l’1-0 subito all’andata e con la loro tenacia possono mettere in difficoltà gli inglesi.

Queste le probabili formazioni di Atletico Madrid-Manchester City:

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Vrsaljko, Savic, Felipe, Reinildo Mandava; Lemar, Koke, De Paul, Renan Lodi; João Félix, Griezmann. All. Simeone

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Joao Cancelo, Stones, Laporte, Aké; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Foden, Sterling. All. Guardiola

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Lorenzo Sonego: la carriera del campione ATP

Atp Montecarlo 2022: tabellone, partecipanti, risultati

Leggi anche
Contentsads.com