Serie A, dove vedere i match della settima giornata di campionato

Tutte le informazioni per quanto concerne la sesta giornata di campionato di serie A

Questo weekend apre le porta alla settima giornata di andata del campionato di Serie A Tim 2022-2023. La prima giornata che vedrà dietro l’angolo la cosiddetta pausa Nazionale per ricaricare un po’ le idee. Dalle squadre impiegate a non retrocedere alla metà classifica fino alle posizioni più ambite che vanno dall’Europa alla Champions fino allo scudetto.

Quali sono i match? Che posta in palio propongono per le rispettive squadre? Quando e dove vedere i match? Non perdiamoci in chiacchiere e analizziamo ogni singola giornata di Serie A.

Serie A, settima giornata: orari e dove vedere le partite

Salernitana-Lecce

Inizio promettente anzi assai promettente per i granata di Davide Nicola, specialmente dopo il pareggio conquistato all’Allianz Stadium contro la Juventus. Dall’altra parte invece i pugliesi vogliono puntare a fare un colpo esterno per allontanarsi dalla zona retrocessione.

Bologna-Empoli

L’occasione di fare un balzo importante in classifica è assai appetibile, ed è per questo che Bologna ed Empoli non vogliono lasciare nulla al caso. I rossoblu hanno Thiago Motta in panchina e sono assai motivati, dall’altra gli azzurri stanno tentando di trovare la loro identità tattica.

Spezia-Sampdoria

Voglia di rilanciarsi o quanto meno provare a dare una scossa ad una falsa partenza. Lo Spezia vuole distanziarsi dalla zona retrocessione, ma la Samp è praticamente davanti solo al Monza ultimo, con Giampaolo a rischio esonero.

Torino-Sassuolo

Una sorpresa che il Toro sia lì ai piani alti, ma il merito va dato ovviamente a Juric e squadra, dall’altra parte un Sassuolo che sta facendo tranquillamente il suo campionato a metà classifica.

Udinese-Inter 

Obiettivo dare continuità ai propri risultati dopo l’ultimo periodo di crisi. L’Inter a Udine cerca un colpo esterno per risalire la china e avvicinarsi al primo posto, ma occhio alla sorpresa Udinese attualmente in zona Champions League..

Monza-Juventus

Una partita piena d’incognite per ciò che possono dare sia Monza che Juventus. I biancorossi hanno cambiato allenatore per risollevare la china dall’ultimo posto in classifica, dall’altra i bianconeri troppo macchinoso a livello di gioco e risultati.

Cremonese-Lazio 

Il pareggio contro l’Atalanta ha entusiasmato la Cremo che vuole ottenere il primo successo stagionale. I biancocelesti vogliono rimanere stabilmente all’interno della zona Europa.

Fiorentina-Hellas Verona

Una viola in crisi tra campionato e Conference League, che ha bisogno di ritrovare quella vittoria in casa che manca dalla prima giornata di campionato. Dall’altra parte un Verona che piano piano sta risalendo la classifica.

Roma-Atalanta

L’Atalanta rimane pur sempre la capolista insieme a Milan e Napoli, potrebbe ritornarci da sola se dovesse battere la Roma di José Mourinho. I giallorossi hanno la ghiotta occasione di agganciarsi al treno delle prime.

Milan-Napoli

Il big match della serata tra i rossoneri e azzurri: entrambi primi in classifica insieme alla Dea. Un match che verrà vista come una vera e propria prova del nove.

Resoconto della sesta giornata di Serie A

  • Venerdì 16 settembre

    Ore 20:45 – Salernitana-Lecce (DAZN/SKY)

    Sabato 17 settembre

    Ore 15:00 – Bologna-Empoli (DAZN)
    Ore 18:00 – Spezia-Sampdoria (DAZN)
    Ore 20:45 – Torino-Sassuolo (DAZN/SKY)

    Domenica 18 settembre

    Ore 12:30 – Udinese-Inter (DAZN/SKY)
    Ore 15:00 – Monza-Juventus (DAZN)
    Ore 15:00 – Cremonese-Lazio (DAZN)
    Ore 15:00 – Fiorentina-Hellas Verona (DAZN)
    Ore 18:00 – Roma-Atalanta (DAZN)
    Ore 20:45 – Milan-Napoli (DAZN)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Italia, la seconda maglia tricolore all’insegna del patriottismo

Fair Play finanziario, come funziona e cosa devono fare le squadre

Leggi anche
Contents.media