Cristiano Ronaldo: quanti goal ha fatto il calciatore portoghese?

I numeri da alieno di CR7, che può puntare a sfondare il muro dei 900 goal

Per diventare una delle icone del calcio mondiale i goal sono un fattore decisamente importante. Certi giocatori rincorrono il goal per anni senza riuscire ad esultare sotto la propria curva, altri sono semplicemente nati con un feeling maggiori degli altri con la porta, generalmente sono gli attaccanti.

Oltre gli attaccanti però ci sono i marziani, un ristretto gruppo di giocatori che negli anni ha, e alcuni di loro stanno in questo momento, facendo numeri semplicemente mai visti.

Quanti goal ha fatto Cristiano Ronaldo?

Sicuramente due tra i “marziani” visti sui campi da calcio d’Europa sono Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, che a suon di reti hanno rivoluzionato qualunque statistica raggiungendo all’apice della loro carriera numeri mai visti e, probabilmente irripetibili (Haaland permettendo).

Sicuramente i talenti argentino e portoghese hanno riscritto le regole del gioco in tanti modi, ma parlando di calcio, la statistica che si guarda principalmente non possono che essere i goal, di cui stupisce non solo il numero, ma l’incredibile qualità della fattura e soprattutto la costanza.

Se Messi ha ormai con tutta probabilità vinto la sfida per chi vincerà più Palloni d’Oro (7 a 5 per l’argentino), è il portoghese ad essere in netto vantaggio per i goal segnati, anche a causa dei ruoli leggermente diversi in campo probabilmente.

Il numero 10 argentino infatti ha sempre segnato molto, ma negli anni è passato da seconda punta, a falso nueve (90 goal nell’anno solare quella stagione, scalzando Ibrahimovic), per poi tornare in ruolo più da regista offensivo con il Paris Saint Germain. Cristiano Ronaldo invece, è partito come classico attaccante esterno di sinistra, per poi cambiare il proprio gioco diventando sempre più simile ad una prima punta visto anche il suo modo abbastanza egoista di giocare. Come risultato, il portoghese è in netto vantaggio riguardo ai goal segnati anche se, visti gli anni di carriera che mancano ad entrambi, ancora nulla è deciso.
Nella classifica dei marcatori all-time, sono proprio i due marziani ad occupare le prime posizioni: Cristiano primo a quota 836 reti tra Club e Nazionale. Secondo Josef Bican, calciatore degli anni ’40 a 820 goal, poi Messi a 813.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Austria-Italia: in tv e streaming

Quanti goal ha fatto Cristiano squadra per squadra

In ogni squadra, o quasi, CR7 ha segnato valanghe di goal, escluso lo Sporting Lisbona, squadra che lo ha lanciato nel panorama del grande calcio europeo.

Con i lusitani nel lontano 2002-2003, il giovane Cristiano alla prima stagione nel calcio dei grandi partecipa a 28 gare tra campionato e coppa segnando sei gol. Il passaggio allo United oltre che traghettare il portoghese in uno dei campionati più competitivi al mondo, lo consacra come giocatore di livello internazionale, ed infatti nel 2008-2009 dopo aver vinto la sua prima Champions League si porterà a casa anche il suo primo Pallone d’Oro. In sei anni con la maglia dei Red Devils, i gol segnati tra campionato, coppe nazionali ed internazionali superano di gran lunga i 100, ma il meglio per CR7 doveva ancora arrivare.
Ben 9 stagioni con la maglia dei blancos portano Ronaldo sul tetto d’Europa per altre tre volte, inoltre proprio nella capitale spagnola riuscirà a vincere altri quattro palloni d’Oro realizzando le sua migliori stagioni a livello realizzativo. Ad essere clamorosa più di ogni altra statistica è la costanza avuta: oltre 30 gol per tutte le stagioni sono tanti, ma in realtà sono più di 40 in tutte salvo la prima: ALIENO.
In totale sono 450 i goal segnati con il Real, numeri davvero da capogiro. La media rimane alta anche dopo il trasferimento in Italia, con la Juventus segna qualcosa come 101 goal 3 stagioni, rimanendo dunque su medie altissime.
L’ultima stagione con il Manchester United Ronaldo ha dovuto fare i conti con una situazione certo non facile, ciò nonostante sono arrivati 24 goal stagionali, una cifra umana che per lui vuol dire la fine del dominio, nella stagione corrente è infatti appena a quota 3 goal.

Insomma la storia di CR7 non è ancora finita, per ora i goal ufficiali segnati sono circa 836, chissà che ora delle fine della carriera lui e Messi non possano sfondare l’impossibile cifra dei 900 goal in gare ufficiali.

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo in crisi di gol: ripete record negativo del 2010

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove vedere Austria-Italia: in tv e streaming

Cristiano Ronaldo: quanti palloni d’oro ha vinto?

Leggi anche
Contentsads.com