Cristiano Ronaldo: quanti palloni d’oro ha vinto?

L'eterna sfida con il rivale argentino che segna il dominio di un'era

Nonostante la sua carriera sia ormai in piena fase calante, quanto fatto da Cristiano Ronaldo rimarrà ugualmente nella storia del calcio in maniera indelebile visto che per anni, insieme al rivale di sempre Lionel Messi il fuoriclasse portoghese ha dominato la scena mondiale.

Il dualismo a distanza negli anni non si è sviluppato solo nella rivalità tra Real Madrid e Barcellona, società nelle quali entrambi hanno dato il meglio in carriera, ma soprattutto nei premi personali ottenuti. Ovviamente il più prestigioso dei premi individuali è il Pallone d’Oro, che i due attaccanti si sono praticamente alternati nella vincita per anni.

Quanti palloni d’Oro ha vinto Cristiano Ronaldo?

L’unico giocatore nella storia ad avere vinto più Palloni d’Oro di Cristiano Ronaldo è proprio il rivale di sempre Messi, a quota sette trofei, mentre il portoghese si è fermato a quota cinque.

Le vittorie:

  • Pallone d’Oro 2008
  • Pallone d’Oro 2013
  • Pallone d’Oro 2014
  • Pallone d’Oro 2016
  • Pallone d’Oro 2017

Il primo trofeo vinto dal talento portoghese risale ai tempi del Manchester United, squadra con la quale ha vinto, oltre che appunto il primo Pallone d’Oro, anche la sua prima Champions League.

In quella stagione il numero 7 ha meritato la vittoria rendendosi protagonista sia nella prestigiosa competizione UEFA, e dando un apporto decisamente importante anche in Premier League. Il mondo non sa che, da qui in avanti, per anni il trofeo sarà vinto unicamente da lui e da Messi, che si aggiudicherà 4 premi di fila nelle edizioni 2009, 2010, 2011 e 2012.

Le grandi gestia in maglia Red Devils non passano inosservate, e dopo questa stagione Cristiano passa al Real Madrid, squadra con la quale vincerà tutto a livello di Club, conquistando tre Champions League di fila, e nel frattempo anche ben altri tre Palloni d’Oro. Nel 2013 Ronaldo torna a strappare il Pallone d’Oro a Messi, in un’edizione vinta per un soffio, soprattutto grazie ai 70 gol stagionali messi a segno. Nel 2014 il secondo riconoscimento di fila, unito alla conquista della “Decima” Champions League fanno arrivare il portoghese solo a quota meno un Pallone d’Oro dal rivale, che quell’anno invece venne scalzato perdendo la finale di Coppa del Mondo, ma l’argentino allungherà nuovamente nel 2015 vincendo Triplete e premio portandosi sul 5-3.

Nel 2016 Cristiano torna nuovamente a solo una lunghezza, per riuscire a vincere il suo quarto trofeo personalein bacheca entrano un’altra Champions League, la terza vinta con il Real, e soprattutto l’Europeo 2016 vinto da capitano con il suo Portogallo. Protagonista con nove reti nel torneo (record di semrpe), ha dovuto abbandonare i suoi per la finale con la Francia, facendo in pratica il secondo allenatore.

Nel 2017 l’ultimo premio vinto e, probabilmente il più dolce per Cristiano, che riuscì quell’anno almeno per quella stagione a pareggiare con Messi il conto: cinque Palloni d’Oro a cinque (ora l’argentino è a quota 7). Per quella stagione fu di certo decisivo il gol in rovesciata in Semifinale di Champions League a Torino contro la Juventus (poi il Real Madrid vinse la terza Champions di fila). La standing ovation fatta dal pubblico di Torino fu l’antipasto del trasferimento in bianconero del numero 7 portoghese.

Scritto da Gabriele Vecchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cristiano Ronaldo: quanti goal ha fatto il calciatore portoghese?

Pedri: quanto guadagna il calciatore spagnolo? Lo stipendio

Leggi anche
Contentsads.com