Serie A, le pagelle della 29^ giornata: top e flop

Le pagelle della 29esima di Serie A, i top ed i flop di questo turno.

La Serie A ha mandato in archivio anche la 29esima giornata, l’ultima prima della sosta per le nazionali che vedrà il ritorno di campionato nel week-end pasquale tra meno di 2 settimane. In questo articolo vedremo le pagelle che Sportmagazine.it ha dato alle partite che si sono disputate tra venerdì e domenica.

LEGGI ANCHE: La carriera e lo stipendio di Pep Guardiola

Serie A, le pagelle della 29^ giornata: top e flop

La prima gara che si è disputata è stata Bologna-Empoli che ha visto il trionfo del Bologna che ha consolidato il proprio quarto posto e a cui va un bell’8.

Per i toscani un 5 anche se la situazione non è affatto rosea.

Sabato 16 si è aperto con Monza-Cagliari e la vittoria della squadra brianzola per 1-0. Ottimi 3 punti per la squadra di Palladino che prende un buon 7. Il Cagliari di Ranieri non va oltre il 5, dopo buone prestazioni è arrivata un’altra sconfitta, in un momento delicato della stagione, per una squadra che punta alla salvezza.

Alle 15 è andato in scena anche il match Udinese-Torino che ha visto capitolare i friulani di fronte ad un Toro decisamente più combattivo. Alla squadra di Juric un 7.5 mentre all’Udinese un 4.5 perché non ha mostrato in nessun modo di voler riprendere la gara provando quanto meno a segnare una rete.

La gara delle 18 Salernitana-Lecce ha visto all’Arechi due squadre in difficoltà, alla fine ad avere la meglio è stato il Lecce che è riuscito a portare a casa i 3 punti. Un 7 per i salentini è un voto giusto. La Salernitana non va oltre il 4, rimediando un’altra sconfitta e diventando sempre più fanalino di coda.

La gara serale del sabato è stata Frosinone-Lazio, ricca di reti e con due squadre che hanno dato tutto per ottenere la vittoria, vittoria che alla fine è andata alla squadra biancoceleste che si prende un 8. Il Frosinone nonostante la sconfitta riceve un 6,5 perché è stato molto propositivo e dopo essere andato in vantaggio, si è fatto superare ma non ha mollato, trovando la seconda rete che a non è servita ai fini della sconfitta.

LEGGI ANCHE: Carlos Augusto, lo stipendio all’Inter

Le altre partite

La domenica si è aperta con il lunch match Juventus-Genoa che ha visto finire la partita a reti inviolate. La Juventus riceve un 6 perché è risultata impalpabile con poche opportunità create per trovare la via del goal. Al Genoa va un 6,5 leggermente più propositiva dei bianconeri, ottiene un punto d’oro nella sua corsa alla salvezza che sembra ormai consolidata.

Alle 15 Hellas Verona-Milan con i rossoneri che trovano i 3 punti dominando la squadra veronese. Al Milan un bell’8 ed al Verona 5 che disputa una brutta gara, tornando a trovare una sconfitta dopo la partita vinta contro il Lecce.

Roma-Sassuolo termina 1-0 e la squadra di De Rossi trova altri 3 punti importanti nella corsa alla zona Champions. La squadra giallorossa riceve un 7 mentre il Sassuolo non va oltre il 4 sempre più in caduta libera, il rischio retrocessione è dietro l’angolo.

L’ultima gara è stata il big match Inter-Napoli entrambe le squadre ricevono un 6, l’Inter si fa riprendere nel finale per l’unica disattenzione della gara che un Napoli arcigno è bravo a sfruttare. Si interrompe a 10 la striscia di vittorie consecutive per una squadra che sembra comunque lanciata verso la vittoria del titolo.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inter vs Napoli: Una Sfida Agguerrita Termina in Pareggio

Stefania Constantini, chi è la giocatrice di curling?

Contentsads.com