Albert Gudmundsson, chi è il calciatore nel mirino dell’Inter? Moglie, età

Chi è Albert Gudmundsson e come si è evoluta la carriera del giocatore del Genoa.

Le squadre si stanno già muovendo per allestire la rosa per la prossima stagione nonostante si stia entrando nella fase più calda e tra queste vi è l’Inter che ha già sottomano qualche nome che potrebbe vestirsi di nerazzurro a partire dal prossimo anno, uno dei più ricercati è Gudmundsson del Genoa di cui parleremo in questo articolo.

LEGGI ANCHE: Lo stipendio di Carlos Augusto all’Inter

Albert Gudmundsson, chi è il calciatore nel mirino dell’Inter? Moglie, età

La carriera di Albert Gudmundsson ha inizio nelle giovanili del Reykjavik dove entra nel 2006 per poi uscire nel 2013 passando all’Heerenven in Olanda dove resta sino al 2015 per poi passare al PSV dove svolge le giovanili e debutta in prima squadra nella stagione 2017-18.

Dal 2018 al 2022 resta in Olanda giocando per l’AZ Alkmaar segnando un totale di 17 goal in 74 partite giocate. Nell’estate del 2022 il Genoa decide di acquistarlo e da quel momento ha inizio la sua esperienza italiana.

Con la squadra rossoblu segna 22 gol in 75 partite giocate migliorando lo score avuto in Olanda. Nel campionato italiano riesce infatti a mostrare il proprio estro ed i colpi di classe di cui è dotato.

Nel suo ruolo di centrocampista offensivo riesce ad essere abile nello scartare gli avversari negli spazi stretti ed anche in campo aperto. Può ricoprire anche il ruolo di Ala o di seconda punta in un attacco a due.

Ha 26 anni e di conseguenza ha molto margine di crescita e di sicuro arriverà prima a poi un’esperienza in una squadra di alto livello. E’ sposato con Elisa Gudlaug che ha sposato nel 2015 ed hanno un bambino nato nel 2020.

LEGGI ANCHE: Samuele Perisan, la carriera del portiere dell’Empoli

Che ruolo ricoprirebbe all’Inter

Essendo un centrocampista offensivo Gudmundsson potrebbe essere il perfetto sostituto di Chalanoglu nella formazione di Simone Inzaghi anche se il tecnico piacentino non vorrà sicuramente privarsi del talento del turco.

Bisognerà capire se Gudmundsson sarà eventualmente disposto a ricoprire il ruolo di giocatore che parte dalla panchina. Inoltre l’Inter è abbastanza rifornita di centrocampisti, alcuni di questi hanno già ora poco spazio, quindi sarebbe altamente improbabile vederlo vestito di nerazzurro.

Se dovesse arrivare, qualcun altro sarà con la valigia in mano. Di sicuro il suo innesto farebbe aumentare la già alta qualità di cui la rosa dell’Inter dispone e con l’opportunità di disputare la Champions nel nuovo formato potrebbe essere tentato di accettare l’offerta, qualora dovesse arrivare.

Il Genoa chiede 22 milioni per lasciarlo partire, una cifra importante per il club nerazzurro che dovrà pensare seriamente ad un suo acquisto. Vi sono altri nomi che potrebbero essere utili nel ruolo dell’islandese.

Molto dipenderà da cosa vorrà fare l’Inter e su quali giocatori punterà per migliorare l’organico, se riuscisse a fare un mercato come quello dello scorso anno sarebbe davvero positivo. Anche se in quella sono arrivati molti parametri zero.

Marotta sta lavorando anche a quelli, tra pochi mesi la stagione finirà e si capirà effettivamente che cosa farà l’Inter per provare a restare la squadra da battere in Italia anche il prossimo anno.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuno Borges, chi è il tennista che ha umiliato Berrettini?

Quali sono gli stipendi dei giocatori del Manchester City?

Leggi anche
Contentsads.com