Fantacalcio, chi schierare nella 30^ giornata

Fantacalcio, l'11 ideale di Sportmagazine.it per la 30^ giornata di Serie A 2023-24.

La Serie A è al momento ferma perché vi sono le nazionali ma tra una settimana il campionato riparte con la 30esima giornata. In questo articolo vediamo i giocatori da schierare nella consueta formazione che Sportmagazine.it propone sulla base delle prestazioni effettuate nell’ultima giornata disputata.

LEGGI ANCHE: Oaktree, il patrimonio del Fondo

Fantacalcio, chi schierare nella 30^ giornata

La formazione ideale per questa 30esima giornata parte dal modulo che in questa occasione sarà il 3-4-3 con il rombo a centrocampo e tre punte davanti pronte a fare goal.

Iniziamo dal portiere, un estremo difensore che ci sentiamo di consigliare è Meret del Napoli, che ha disputato un ottimo match contro l’Inter salvando più volte il risultato ma che è chiamato ad un match del medesimo livello contro l’Atalanta.

La difesa a tre vede al centro Luperto dell’Empoli che sfidando l’Inter dovrà badare a Lautaro e Thuram ma può fare comunque una buona gara. Sulla fascia destra Gendrey del Lecce potrebbe essere un ottimo innesto che contro la Roma può fornire la giusta spinta verso l’attacco. A sinistra Di Marco è sempre un giocatore utile e complice la gara contro l’Empoli può trovare spazi immettendo cross per i giocatori avanzati dell’Inter.

Il centrocampo vede Candreva tra i favoriti, il calciatore della Salernitana può con qualche suo guizzo essere utile in fase offensiva, portando marcature o azioni pericolose. Folorunsho del Verona è reduce da partite dove ha ben figurato, l’avversario è il Cagliari chissà che non possa essere decisivo con una o più marcature. Koopmeiners vorrà farsi notare dopo la partita non disputata contro la Fiorentina, per la morte di Barone, quindi cosa c’è di meglio del Napoli per far vedere di essere davvero uno dei centrocampisti più forti del nostro campionato. Guendouzi potrebbe rivelarsi utile anche se bisognerà vedere se Tudor lo vorrà schierare contro la Juventus.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagna Koopmeiners, lo stipendio

Tridente d’attacco di livello

Per l’attacco a tre a destra Chiesa può fare ottime cose contro la Lazio se Allegri gli permetterà di spaziare e di giocare partendo dall’esterno dell’area. Lì l’attaccante italiano si esalta e può saltare i difensori laziali trovando il goal.

Come punta centrale Lautaro potrebbe tornare ad essere decisivo, il goal all’argentino manca da diverse giornate. Sta ancora pensando alla scarpa d’oro ed un avversario come l’Empoli è perfetto per placare la fame di goal del Toro di Bahia Blanca.

A sinistra Leao può tornare a trovare la rete o a fornire assist per i compagni, la Fiorentina potrebbe concedergli spazi per affondare l’attacco così da sfruttare la propria abilità tecnica ed il suo talento. Nonostante abbia trovato il goal di recente è sempre in grado di regalare giocate spettacolari che infiammano i tifosi (ed anche i fantaallenatori).

La formazione si presenta tutto sommato equilibrata con un attacco spiccatamente votato ai goal, la speranza è che la giornata possa essere in grado di far fare ai giocatori inseriti goal o assist, così da avere un buon voto finale al termine del turno.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chi è Daniel Osvaldo: fidanzata, figli e carriera dell’ex calciatore

Serie A 30^ giornata: orari, partite, formazioni

Contentsads.com