Quanto guadagna Jadon Sancho? Lo stipendio

Quanto guadagna Jadon Sancho, scopriamolo analizzando il suo stipendio.

Jadon Sancho si è fatto notare in queste gare di Champions che ha disputato il Borussia e con il passaggio della squadra tedesca in semifinale potrebbe risultare decisivo anche nel proseguo della competizione. In questo articolo vediamo quanto guadagna e a quanto ammonta il suo stipendio.

LEGGI ANCHE: Evan N’Dicka – chi è e come sta il calciatore della Roma

Quanto guadagna Jadon Sancho? Lo stipendio

Jadon Sancho è in prestito dal Manchester United al Borussia Dortmund e quindi lo stipendio viene pagato dalla squadra inglese. Il calciatore è uno dei più pagati dato che ha uno stipendio di 16.800.000 sterline l’anno.

Al Borussia sta avendo modo di giocare con maggiore continuità così da crescere e migliorare in vista di un ritorno allo United per poter essere uno degli elementi più importanti della formazione titolare.

Con questa cifra il calciatore non ha di certo problemi a vivere la sua vita, focalizzandosi esclusivamente sulla sua professione e facendo di tutto per mostrare le sue qualità che tra l’altro si sono già viste quando giocava in Inghilterra.

Sorge un dilemma dato che il prestito terminerà alla fine di questa stagione. Questo è relativo al suo futuro, il Manchester United al momento non sembra intenzionato a dargli una seconda opportunità e quindi è alla ricerca di club che potrebbero pagargli lo stipendio, una situazione piuttosto complicata.

LEGGI ANCHE: Serie A, la pagella della 32esima giornata, top e flop

Wilcox e la seconda opportunità con i ‘Diavoli Rossi’

Lo United dovrebbe ingaggiare Jason Wilcox come nuovo responsabile dell’area tecnica, questo infatti è quello che riporta il Manchester Evening News se dovesse arrivare la conferma la situazione per Sancho potrebbe diventare più rosea.

Wilcox infatti ha avuto modo di lavorare con il calciatore quando frequentava l’Academy del Manchester City e di conseguenza conosce quelle che sono le sue qualità. Il suo ruolo è importante e di conseguenza se dovesse decidere di puntare su di lui, riguadagnerebbe gradi all’interno dello spogliatoio.

Al momento questa è solo un’ipotesi ma è chiaro che si tratterebbe di un cambiamento importante per la situazione del calciatore, considerato il fatto che ormai è dato in via d’uscita. Tuttavia lo United è consapevole del suo talento per questo motivo l’ha mandato in Germania in prestito.

L’esperienza che sta compiendo di sicuro lo farà maturare calcisticamente perché ha avuto modo di provare sulla sua pelle un campionato diverso da quello inglese. Il Borussia anche se volesse acquistarlo si troverebbe in difficoltà a causa del pesante ingaggio ma magari se il calciatore esprimesse la sua volontà si potrebbe trovare un accordo.

La permanenza risulta complicata anche perché il club non ha la liquidità per acquistarlo ma magari la situazione potrebbe cambiare qualora dovesse riuscire a vincere la Champions. In quel caso entrerebbero nelle casse del club parecchi soldi.

Non resta che vedere come proseguirà la competizione per il club tedesco e al termine del campionato valutare la situazione con il calciatore. Ciò che si verificherà molto probabilmente è un ritorno in Inghilterra per poi eventualmente accasarsi in un altro club nella sessione estiva di calciomercato.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Niclas Füllkrug, chi è il calciatore del Borussia Dortmund

Quanto guadagna Andrej Rublëv? Lo stipendio

Contentsads.com