Aramburu è stato selezionato nell’undici ideale dei quarti di finale della Coppa America

Jon Mikel Aramburu, il difensore destro della Real Sociedad che ha partecipato alla Copa America negli Stati Uniti con la nazionale venezuelana, è di nuovo sotto i riflettori. Nonostante la sconfitta del Venezuela ai rigori contro il Canada, ‘Jonmi’ è stato inserito nella formazione ideale dell’ultima settimana del torneo continentale.

Il giovane terzino ha fornito un assist al suo compagno Rondón, che ha portato il Venezuela ai tempi supplementari, nonostante la sconfitta successiva ai rigori.

Tuttavia, l’eccellente rendimento di Jon Mikel Aramburu durante la Copa America non è passato inosservato e sta già facendo presagire una potenziale sfida per il posto in squadra a Traoré e Odriozola alla Real Sociedad.

Il giocatore ha ricevuto molti complimenti sui social media nel suo paese d’origine per le sue ottime prestazioni nel torneo. Infatti, è stato incluso nella squadra ideale dell’ultima settimana di competizione, grazie alle sue buone prestazioni.

Il calciatore nato a Caracas con origini guipuzcoane, ha partecipato a tre delle quattro partite disputate dal Venezuela nel torneo prima di essere eliminata nei quarti di finale. Nonostante non sia partito titolare nella prima partita contro l’Ecuador, dalla seconda partita in poi si è consolidato nell’undici iniziale mostrando un grande rendimento. Aramburu è stato titolare nelle seguenti tre partite, fornendo due assist, l’ultimo nel match contro il Canada che ha eliminato il Venezuela dal torneo.

La formazione ideale dei quarti di finale è: Emiliano Martínez; Jon Aramburu, Lisandro Martínez, Davinson Sánchez, Piero Hincapié; Richard Ríos, Manuel Ugarte, James Rodriguez; Raphinha, Salomón Rondón, Jacob Shaffelburg.

Almeno il realista può adesso gioire per il suo riconoscimento nella squadra ideale, assegnato dagli organizzatori del torneo. Il nativo di Caracas si sta già godendo le sue vacanze, prima di unirsi alla preparazione pre-stagionale txuri urdin in tre settimane.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mikel Arteta e la Real Sociedad: vent’anni da un trasferimento che non ha avuto successo

Jonathan Gómez non è stato incluso nella squadra degli Stati Uniti per i Giochi Olimpici