La fase precampionato inizierà tra una settimana, ci saranno nuovi volti?

Lunedi prossimo, giorno 15, il primo team dell’Espanyol si riunirà per dare il via alla stagione pre-campionato 2024-25. Solo tre settimane dopo il memorabile 23 giugno, la notte dell’ufficializzazione della loro promozione, il team dovrà ricominciare a dare il massimo in allenamenti e preparativi per essere pronti per l’apertura della stagione il 19 agosto, a Valladolid.

Potrebbe esserci già qualche nuovo volto.

In dettaglio, tra una settimana i calciatori di Manolo González cominceranno con gli abituali controlli medici, contemporaneamente agli allenamenti presso il centro sportivo Dani Jarque, dove avrà luogo la prima parte della pre-stagione.

Dopo il 24, i protetti di Manolo González cambieranno location per intensificare le sessioni di allenamento in vista del ritorno nella serie principale. Il team si radunerà all’Hotel TorreMirona Golf & Spa (Navata) dal 24 al 30 di questo mese. Durante questo ritiro pre-partita, disputeranno la loro prima amichevole estiva contro il Girona, sabato 27 a partire dalle undici del mattino.

Questa sarà la prima delle quattro amichevoli che fino ad ora sono state ufficializzate dal club catalano. Al ritorno da Navata, il team di Manolo González incontrerà l’Huesca, alla Dani Jarque, il 31 luglio alle 19.

All’inizio di agosto, giorno 4, l’Espanyol sfiderà il Toulouse sempre al centro sportivo (alle 19). L’ultima amichevole confermata sarà in Germania. Il team catalano se la vedrà con la squadra FC Heidenheim 1846 allo stadio Voiht-Arena il 9 agosto, esattamente nove giorni prima dell’inizio del campionato.

Sarà una settimana cruciale di arrivi.

Questa settimana potrebbe portare qualche novità per il capitolo dei nuovi arruolamenti. L’Espanyol potrebbe annunciare ufficialmente il suo primo acquisto della stagione, il terzino destro Álvaro Tejero, che arriva a titolo gratuito dall’Eibar. E potrebbe non essere l’ultimo in questa settimana prima della ripresa del campionato. La difesa potrebbe ricevere un secondo rinforzo, il terzino sinistro Carlos Romero, che potrebbe arrivare in prestito dal Villarreal, un’operazione che potrebbe concludersi presto.

Continuerà la svendita dei giocatori?
L’Espanyol ha già annunciato l’addio di sei giocatori: Nico Melamed, Óscar Gil, Víctor Ruiz, Keidi Bare (contratto scaduto), Keita Balde (ritorno allo Spartak Moscú), e Joselu (Real Madrid/Al-Gharafa).
Non saranno gli ultimi, dato che qualche giocatore che ha avuto poco spazio nella stagione passata, potrebbe essere ceduto per liberare posti in rosa e, cosa più importante, per rispettare il tetto salariale. Potrebbe essere il caso di José Carlos Lazo, sotto contratto con l’Espanyol fino al 2027.

L’ala andalusa, che già aveva suscitato interesse a gennaio, è molto quotata in seconda divisione con due club interessati. Zaragoza e Tenerife hanno Lazo nella loro lista di desideri, quindi è possibile che alla fine cambi squadra quest’estate.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La Real sta aspettando Mikel Merino

L’Athletic ha effettuato un reclutamento all’ultimo minuto