La Real sta aspettando Mikel Merino

Le emozioni espresse da molti fan realisti dopo il “txitxarro” di Mikel Merino per la Spagna al 119esimo minuto del quarto di finale contro la Germania sono state contrastanti. Da un lato, era difficile non gioire per un calciatore txuri urdin che ha probabilmente vissuto il momento più glorioso e gioioso della sua carriera, insieme alla finale della Coppa con la Real.

D’altro canto, l’incertezza riguardante il suo futuro e il suo rifiuto di rinnovare il contratto – almeno per ora – offuscano la percezione del navarro.

Ciò che Merino deciderà dopo l’Eurocopa influenzerà in modo significativo la formazione della squadra della Real.

Olabe avrà pronta una sostituzione pronta ad indossare la maglia txuri urdin, ma la potenziale perdita dell”8′ avrà un grande impatto sul gioco e sull’influenza nello spogliatoio.

L’aspettativa è che, una volta che la Spagna avrà concluso la sua partecipazione all’Eurocopa – potrebbe essere martedì o domenica prossima – Merino si riunirà con i suoi agenti e, forse, con la Real, per decidere se trasferirsi o rimanere, con il rinnovo del contratto.

Continuità ancora probabile
L’entourage di Merino ha detto a MD Gipuzkoa che non si può escludere la sua permanenza, nonostante le sue dichiarazioni in Germania facciano pensare il contrario. Al momento, non vi è alcuna negoziazione in corso con altre squadre. Presso la Real, la convinzione è che, se non accetta di rinnovare, dovranno venderlo per una cifra forse non superiore a 30 milioni di euro, il massimo considerando che nel 2025 sarà un giocatore libero. Quello che non possono permettersi è di lasciarlo andare gratuitamente entro un anno, anche se potrebbero beneficiare del suo talento per un’altra stagione.

Non sembra probabile che Anoeta finirà in squadre come l’Atlético de Madrid o il Barcellona, nonostante l’interesse di Simeone e la crisi economica del club blaugrana. Non si sa quali offerte potranno arrivare da squadre straniere, in particolare dalla Premier League. Recentemente, è emerso un possibile interesse dell’Arsenal e Merino è da tempo sulla lista dell’Aston Villa di Emery.
Un gol da ricordare
Il gol incredibile segnato contro la Germania potrebbe aver aumentato il suo valore e il possibile prezzo di vendita, posizionandolo nuovamente nel mercato del calcio. Molti dirigenti importanti nel calcio agiscono su impulso.
Riunione di Consiglio
Una settimana fa, si è tenuta una riunione del Consiglio di Amministrazione della Real Sociedad, presieduta da Jokin Aperribay. Si suppone che i consiglieri abbiano approvato l’acquisto di Sergio Gómez fino al 2030 per 8,7 milioni di euro. Si potrebbe pensare che le cifre per il trasferimento e lo stipendio siano in linea con le regole stabilite dal club.
Forse è in questo contesto che sono state proposte nuove condizioni per il rinnovo del contratto con Merino.
Un valore quintuplicato
Tutti sanno che Merino è un giocatore molto speciale. Questo venerdì segna il sesto anniversario del suo trasferimento alla Real Sociedad. Il club ha battuto l’Athletic Club firmando ‘il Conte’ per 12 milioni di euro, pagati al Newcastle.
In questi sei anni, il valore del centrocampista è quintuplicato, raggiungendo 50 milioni di euro. È un giocatore internazionale definitivo e attualmente sulle labbra di tutti per quel gol che sarà ricordato per le prossime decadi.

A Anoeta si aspettano di scoprire cosa succederà a Merino nelle prossime due settimane. L’attesa sta per finire.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il giocatore realista con il maggiore numero di partite negli ultimi sei anni

La fase precampionato inizierà tra una settimana, ci saranno nuovi volti?