Ascoli trionfa in trasferta contro il FeralpiSalò

Un incontro ricco di emozioni e colpi di scena allo Stadio Leonardo Garilli

Sabato 24 febbraio 2024, alle ore 14:00, si è svolta la partita tra FeralpiSalò e Ascoli presso lo Stadio Leonardo Garilli di Piacenza. L’Ascoli, guidato da Fabrizio Castori, ha schierato una formazione 3-4-2-1, mentre il FeralpiSalò, sotto la guida di Marco Zaffaroni, ha optato per un 3-5-2.

Il primo tempo della partita è stato caratterizzato da una serie di eventi che hanno segnato il destino dell’incontro. Al minuto 30, Giacomo Manzari del FeralpiSalò ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo commesso. Un minuto dopo, Fabrizio Castori, allenatore dell’Ascoli, è stato espulso a seguito di un diverbio con l’arbitro.

Nonostante la perdita del loro allenatore, l’Ascoli non si è lasciato scoraggiare e al 32° minuto, Patrizio Masini ha segnato il primo gol dell’incontro, portando in vantaggio la sua squadra. Pochi minuti dopo, al 40°, Pablo Rodríguez dell’Ascoli ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo.

All’inizio del secondo tempo, l’Ascoli ha effettuato due sostituzioni: Tommaso Milanese ha preso il posto di Patrizio Masini, mentre Jeremiah Streng è subentrato a Pablo Rodríguez. Tuttavia, la situazione si è complicata per l’Ascoli quando, al 48° minuto, Streng ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. A causa di un infortunio, Streng è stato sostituito da Simone D’Uffizi al 59° minuto. Nel frattempo, il FeralpiSalò ha effettuato due sostituzioni: Andrea La Mantia ha sostituito Karlo Butić e Gaetano Letizia è entrato al posto di Federico Bergonzi.

Il match è proseguito con ulteriori sostituzioni e cartellini gialli. Al 60° minuto, Francesco Di Tacchio dell’Ascoli ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. Successivamente, l’Ascoli ha effettuato un’altra sostituzione a causa di un infortunio: Samuel Giovane ha sostituito Luca Valzania al 70° minuto. Poco dopo, al 72°, Davide Balestrero del FeralpiSalò ha ricevuto un cartellino giallo per un fallo. Anche l’Ascoli ha dovuto fare i conti con un altro infortunio, con Raffaele Celia che ha sostituito Karim Zedadka al 79° minuto.

Verso la fine della partita, il FeralpiSalò ha effettuato un’ultima sostituzione: Alessandro Pietrelli è entrato al posto di Davide Di Molfetta all’82° minuto. Infine, nel recupero, al minuto 90+4, un gol del FeralpiSalò segnato da Giacomo Manzari è stato annullato dal VAR per un fallo. Questo evento ha segnato la fine dell’incontro, con l’Ascoli che ha trionfato dopo i tempi regolamentari.

In conclusione, la partita è stata ricca di emozioni e colpi di scena, con l’Ascoli che è riuscito a mantenere il vantaggio nonostante le numerose difficoltà incontrate.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Südtirol vs Bari 1908: Un singolo goal decide la partita

Catanzaro trionfa sul Cittadella in un incontro ricco di emozioni

Contentsads.com