Ternana trionfa nel match contro la FeralpiSalò

Una partita intensa e ricca di eventi sul campo del Stadio Leonardo Garilli

La serata di venerdì 10 maggio 2024 ha visto la Ternana imporsi sulla FeralpiSalò in un match giocato allo Stadio Leonardo Garilli di Piacenza. La partita, che ha avuto inizio alle 20:30, ha visto entrambe le squadre schierarsi con una formazione 3-5-2, segno di una volontà di equilibrio tra difesa e attacco.

Il primo tempo è stato dominato dalla Ternana, che ha aperto le marcature al 25° minuto con un gol di Filippo Distefano, grazie a un assist di Lorenzo Amatucci. Tuttavia, l’euforia è stata frenata al 36° minuto quando Amatucci ha ricevuto un cartellino giallo per fallo.

Nonostante l’ammonizione, la Ternana ha mantenuto il controllo del gioco, chiudendo il primo tempo in vantaggio.

Il secondo tempo ha iniziato con un cambio per la FeralpiSalò: M. Compagnon è entrato al posto di E. Dubickas. Poco dopo, al 52° minuto, un altro giocatore della Ternana, G. Faticanti, ha ricevuto un cartellino giallo per fallo. Questo ha seguito un susseguirsi di cambi da entrambe le squadre, con la Ternana che ha sostituito Franco Carboni con Federico Dionisi e G. Faticanti con Kees de Boer al 58° minuto.

La FeralpiSalò ha risposto con una serie di sostituzioni: A. Pietrelli è entrato al posto di L. Giudici al 64° minuto, seguito da L. Fiordilino per D. Hergheligiu e M. Zennaro per C. Kourfalidis al 81° minuto. Nel frattempo, la Ternana ha dovuto fare i conti con un infortunio, sostituendo Gabriel Boloca con Frederik Sörensen al 75° minuto. Nonostante le difficoltà, la squadra ha continuato a mostrare una solida performance.

Gli ultimi minuti della partita hanno visto ulteriori cambi da entrambe le parti. La Ternana ha sostituito Filippo Distefano, autore del gol, con Riccardo Zoia all’82° minuto. La FeralpiSalò ha risposto con l’ingresso di C. Attys al posto di M. Felici al 88° minuto. Nonostante gli sforzi finali, la FeralpiSalò non è riuscita a pareggiare, lasciando la Ternana vincitrice della partita.

In conclusione, la partita ha visto un’ottima performance della Ternana, che ha saputo sfruttare al meglio le opportunità create. La FeralpiSalò, nonostante una buona organizzazione in campo, non è riuscita a contrastare efficacemente l’avversario. Gli allenatori Marco Zaffaroni e Roberto Breda possono trarre importanti lezioni da questa partita per le future sfide.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Una partita di emozioni tra Reggiana e Parma finisce in pareggio

Cremonese trionfa in casa contro il Cittadella

Contentsads.com