Rainbow Six Mobile: ecco il primo alpha test

I nuovi aggiornamenti sul rilascio di Rainbow Six Mobile confermano che presto il suo primo alpha test verrà presentato.

Qualche giorno fa vi avevamo parlato della big news relativa al rilascio di Rainbow Six Mobile. I nuovi aggiornamenti confermano che presto il suo primo alpha test verrà rilasciato.

Scopriamo insieme i dettagli dell’alpha

Un Dev Diary verrà rilasciato la prossima settimana con maggiori dettagli sull’alpha test, secondo l’account Twitter ufficiale del gioco in arrivo.

Nel tweet, la casa di produzione ha confermato confermato che ospiterà una “alfa chiusa”, il che significa che solo un numero limitato di giocatori accederà al gioco. Se stai cercando di giocare a Rainbow Six Mobile in anticipo, assicurati di pre-registrarti per il gioco sul sito Web ufficiale per avere la possibilità di ricevere un invito nell’alfa.

Un nuovo gioco ideato da zero

Ubisoft ha affermato che il Dev Diary conterrà tutti i dettagli sulla closed alpha, comprese date e territori. Non dovrebbe passare molto tempo dopo l’uscita di Dev Diary la prossima settimana. Rainbow Six Mobile è stato annunciato come titolo autonomo per dispositivi Android e iOS il mese scorso.

Lo sviluppatore ha affermato che il gioco è stato creato da zero per smartphone ed è in fase di sviluppo da oltre tre anni.

Data di uscita?

Mentre il gioco condividerà le sue mappe e gli operatori con Rainbox Six Siege, sarà attenuato per essere ottimizzato per i dispositivi mobili.

Il mese scorso è stato rilasciato anche un trailer del gioco e, sebbene non mostrasse molto del gameplay reale, la versione mobile sembra essere abbastanza simile all’esperienza fornita da Siege. Con il gioco al suo primo alpha test, potrebbe volerci un po’ prima che Rainbow Six Mobile venga rilasciato a livello globale. I fan dovranno aspettare e vedere se Ubisoft annuncia una data di uscita provvisoria per il titolo nel Dev Diary la prossima settimana.

Scritto da 2watch
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Grandi ospiti alla University Master 2022

Esport in continua espansione: tra i nuovi lavori richieste competenze nei Big Data

Leggi anche
Contents.media