FIFA22 incredibile novità, arriva il cross-play

La big news del videogioco EA ha letteralmente sorpreso tutti gli appassionati. Il cross-play su FIFA è stato ufficialmente annunciato. Ecco tutti i dettagli.

La big news del videogioco EA ha letteralmente sorpreso tutti gli appassionati. Il cross-play su FIFA è stato ufficialmente annunciato. Ecco tutti i dettagli.

Cross-play, di cosa parliamo?

La modalità cross-play permette ai giocatori di un qualsiasi titolo, di poter giocare non solo con gli altri player provenienti dalla stessa console, ma con tutte quelle esistenti (esempio Playstation ed Xbox ecc).

Uno dei grandi limiti di FIFA da sempre è stato proprio questo. Il gioco non ha mai permesso questa funzionalità.Le cose adesso, potrebbero cambiare molto velocemente grazie all’annuncio ufficiale dell’inizio dei test cross-play.

Il comunicato

Dopo i crescenti rumors delle ultime settimane è arrivata la conferma ufficiale da parte del sito EA e dell’account twitter.

Ecco il comunicato: “Non vediamo l’ora di consentire ai nostri giocatori di connettersi su più piattaforme e nel prossimo futuro testeremo la funzionalità cross-play nelle stagioni online e nelle amichevoli online su PlayStation 5, Xbox Series X | Versioni S e Stadia di EA SPORTS FIFA 22.

Non vediamo l’ora di ricevere il tuo feedback su Answers HQ. Vi faremo sapere quando inizierà questo test cross-play su EAFIFADirect e nel gioco.”

Come arrivare e quando sarà disponibile?

L’inizio del test sarà reso disponibile attraverso la modalità stagioni online ed Amichevoli online.

Questo test cross-play sarà disponibile per tutti i giocatori sulle versioni PlayStation 5, Xbox Series X|S e Stadia di FIFA 22. Inoltre il test sarà disponibile solo nelle modalità citate in precedenza con l’obiettivo di ridurre la possibilità di introdurre nuovi problemi nel gioco. Il Cross-play si potrà attivare dal menu principale di FIFA 22. Qui potremo trovare un widget nell’angolo in basso a destra che può essere aperto con il pulsante corrispondente

Scritto da 2watch
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pro Player di Dota 2 licenziato per essersi schierato con la Russia

COD, grazie a Marco FIlograsso l’Italia raggiunge uno storico traguardo

Leggi anche
Contents.media