Nuove limitazioni agli streaming in Cina

L’ultima notizia dalla Repubblica Popolare Cinese riporta che i ragazzi sotto i 18 anni non potranno più usufruire dei servizi streaming dopo le 22:00. Inoltre, sarà impossibile anche effettuare e ricevere donazioni online.

L’ultima notizia dalla Repubblica Popolare Cinese riporta che i ragazzi sotto i 18 anni non potranno più usufruire dei servizi streaming dopo le 22:00. Inoltre, sarà impossibile anche effettuare e ricevere donazioni online.

Cosa succede?

La notizia arriva dalla National Radio and Television Administration Cinese.

La quale ha riportato che i minorenni non potranno né accettare, né ricevere donazioni e guardare o iniziare live dopo le ore 22:00, se non tramite l’autorizzazione dei genitori o di un tutore. Alle piattaforme è stato chiesto di attivare controlli severi e nel caso incontrassero problemi disattivare forzatamente l’accesso a qualsiasi live streaming per spettatori di età inferiore ai 18 anni ogni sera dopo le 22:00.

Tutto ciò per limitare l’accesso ai videogiochi da parte del governo cinese che li reputerebbe dannosi per la salute dei giovani.

Tutto ciò non ci è nuovo però. Già l’anno scorso il governo cinese preoccupato che i bambini diventassero dipendenti dai giochi online, limitò chiunque avesse meno di 18 anni era limitato a giocarci solo il venerdì e nei fine settimana per massimo un’ora al giorno.

Conseguenze

Dopo questa scelta sicuramente toccherà agli streamer adattarsi agli orari per non perdere pubblico. Importante è tenere in conto che attualmente questa modifica si attua solo sulle piattaforme cinesi di streaming più popolari. Tra queste sono escluse Twitch e YouTube, servizi che sono comunque bannati nel paese e quindi inutilizzabili.

La Cina non è nuova a questo tipo di situazioni. Speriamo solo che in futuro possano essere più malleabili su questi temi e non reputare i videogiochi come pericoli.

Scritto da 2watch
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Liverpool-Real Madrid in finale di Champions: i precedenti

EA Sports FC è il nuovo nome di FIFA!

Leggi anche
Contents.media