Nove motivi per mantenersi in forma: quali sono?

Nove ragioni per tenere alta la motivazione e non abbandonare il proprio programma di fitness.

Quando si tratta di restare in forma, è molto facile parlare. Avere però la motivazione per alzarsi e camminare è tutta un’altra storia e attenersi a una nuova routine di esercizi può essere più impegnativo di quanto si possa prevedere.

Come mantenersi in forma, nove motivi

Ci sono almeno nove ragioni che aiutano a tenere alte le motivazioni per mantenersi in forma.

  • Save the date

Scegliere un giorno per iniziare è il primo passo. Bisogna assicurarsi che la data scelta non fluttui, ma sia bensì scolpita nella pietra.

  • Definire chiaramente un obiettivo

Molto spesso si sentono persone pronunciare oscure frasi del tipo “voglio essere in salute”. Tali propositi sono destinati a fallire poiché troppo generici per essere adempiti.

Per questo motivo un obiettivo deve essere specifico, misurabile, conseguibile, ragionevole e definito nel tempo (gli anglosassoni lo definiscono di solito SMART). Un esempio? “Voglio perdere mezzo chilo al mese da qui a Natale” o “voglio correre almeno due volte a settimana per un quarto d’ora”. Fissare obiettivi irraggiungibili non aiuta nessuno.

  • Annotare la data di inizio e l’obiettivo stesso

Se lo si scrive, è più probabile che rimanga.

Annotarlo su diversi post-it, incollandoli ovunque si abbia bisogno di un piccolo promemoria motivazionali.

  • Dirlo a tutti

I partner di responsabilità aiutano a mantenersi in forma, poiché si impegnano a far rispettare gli impegni. Molti sottovalutano il potere di una semplice telefonata. In questo senso, sbandierare i propri obiettivi sui social network può davvero essere una buona idea.

  • Farlo e basta

Correre il primo chilometro o finire il primo set di pesi può essere di per sé motivante. Una volta infatti che si comincia, si è più propensi a finire. Così come si vuole andare avanti una volta che si sono sperimentati i benefici relativi all’attività fisica.

  • Allenarsi con un amico

Allenarsi in compagnia è un boost motivazionale. Ci si può allenare in famiglia, con il proprio partner e persino con il cane. Quello che importa è tenersi in forma. In questo senso, iscriversi a qualche corso produce lo stesso effetto.

  • Allenarsi con la musica

La musica è un potente trigger motivazionale: aumenta la forza muscolare, migliora la frequenza cardiaca e migliora la resistenza. Se si scelgono brani con un ritmo veloce, il loro tempo aiuterà a mantenere una frequenza di movimento rapida.

  • Dire no alla noia

Attenersi alla stessa routine e annoiarsi può uccidere rapidamente la motivazione di tutti, anche dei più tenaci. Cercare di provare nuovi sistemi di allenamento, come il crossfit, lo yoga o pilates, può aiutare a non abbandonare i propri propositi di benessere.

  • Ricompensare se stessi

Quando si usa il sistema SMART di cui sopra e si raggiunge un obiettivo, è giusto premiarsi. Che siano dei piccoli acquisti (un libro, dei nuovi attrezzi sportivi) o dei veri e propri regali (un weekend fuori), l’importante è riconoscere e ricompensare il lavoro svolto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allenarsi con il cane: come e perché farlo

Semplici e rapidi esercizi quotidiani per tonificare il corpo

Leggi anche
Contents.media