Esercizi di resistenza per la schiena: i migliori da fare a casa

Gli esercizi di resistenza per la schiena sono tra i più semplici da eseguire: scopriamo i migliori da fare a casa o in palestra.

La schiena è tra le più importanti parti del corpo e, per tale motivo, è necessario eseguire degli esercizi per aumentarne la resistenza a tutti gli sforzi a cui ogni giorno viene sottoposta. Molto spesso non si fa caso a quanto stress sia sottoposta la schiena e per tale motivo ci si tende a concentrare su altre parti del corpo negli allenamenti, sia in palestra che a casa, come braccia, glutei e pettorali.

La schiena è la parte del corpo che permette una corretta postura e che da stabilità a tutto l’organismo, per tale motivo un corretto allenamento è fondamentale.

Esercizi di resistenza per la schiena

Con il cambiamento dello stile di vita a causa della pandemia, sono aumentate in maniera sensibile le ore seduti in casa, sia per chi lavora sia per chi studia. Ciò tende le persone a stare piegati in avanti, mantenendo una postura dannosa per la colonna vertebrale.

Vediamo quali sono alcuni esercizi utili, da fare in casa o in palestra, utili per aumentare la resistenza della schiena.

Esercizi di resistenza da fare in palestra

La palestra è il luogo migliore dove svolgere esercizi per migliorare la resistenza della schiena. Condizionale ideale è quella di essere seguiti da un personali trainer, in grado di preparare una scheda perfetta per ogni situazione e problematica. Avere la possibilità di essere seguiti da un esperto può anche permetterci di allenarci su altri aspetti, come il rinforzamento della schiena.

Tra i migliori esercizi di resistenza per la schiena si possono incontrare sicuramente le trazioni con presa stretta alla parallela. Svolte correttamente potenziano i dorsali con un movimento di trazione che porta il mento a livello della sbarra. In alternativa, utilizzando una Lat Machine, si possono eseguire varie sere di sforzo andando sempre a lavorare sui dorsali, senza caricarsi però di un peso eccessivo.

Un altro esercizio mirato a rafforzare la resistenza della parte superiore della schiena è quello denominato Crossover ai cavi alti. Concentrandosi prevalentemente sulle spalle, con una continua apertura e chiusura delle braccia e l’utilizzo dei cavi questo esercizio va a rafforzare le spalle ed i muscoli in essa contenuti.

Esercizi di resistenza da fare a casa

Anche stando a casa è possibile eseguire un allenamento mirato per rafforzare la parte dorsale del corpo. Ciò è possibile grazie all’utilizzo delle fasce di resistenza. Queste bande permettono di sviluppare una corretta tensione nella parte che viene caricata dell’esercizio, andando così ad implementare muscolatura e resistenza della schiena.

Un primo esercizio da eseguire tramite bande elastiche è quello del vogatore. Per una corretta esecuzione è sufficiente mettere la fascia intorno ad un piede o ad entrambi; successivamente è necessario tirare gli elastici verso il petto con la forza delle braccia.

Un altro esercizio è il Pull Down laterali al muro. Consiste nell’appoggiarsi alla parete con la banda elastica ben tesa tra i pollici della mano ed i polsi, con le braccia tese sopra la testa. Una volta in questa posizione portare le braccia a 90 gradi abbassandole, allungando la fascia ed avvicinando le scapole.

Infine un ultimo esercizio prevede una rotazione esterna delle spalle, con l’elastico attorno ai polsi che viene aperto e teso grazie al movimento degli avambracci, permettendo un corretto potenziamento della resistenza della parte alta della schiena.

LEGGI ANCHE: Esercizi di rinforzo per il ginocchio: come evitare e superare infortuni

Scritto da Alessandro Burin
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il derby tra Lazio e Roma: i precedenti che hanno scritto la storia

Il Benetton Rugby prende peso con Els

Leggi anche
Contents.media